Gagliarda vittoria del Grosseto sul Castelfiorentino

U.S. GROSSETO – CASTELFIORENTINO 2-0

GROSSETO: Nunziatini, Borselli, Bartalucci, Berretti(Del Nero), Ciolli, Mesinovic, Fratini(Sabatini), Gorelli, Invernizzi(Faenzi), De Carolis(Nigiotti), Vegnaduzzo(Cosimi). A disposizione: Cipolloni, Bicocchi. All. Consonni
CASTELFIORENTINO: Lisi, Sarti(Di Marzo), Maccianti, Agnorelli, Tamberi, Calonaci, Righi(D’Agostà), Valenti, Mordagà, Novelli(Bartalucci), Bracci. A disposizione: Beconcini, Vallesi, Sarti, Fontani. All: Giglioli
Arbitro: Sig.Ravara di Valdarno Assistenti: Sigg.Magripò di Siena e Scanu di Valdarno
Marcatori: 10° Invernizzi(R) – 48° Vegnaduzzo

GROSSETO. Finalmente si è visto il Grosseto in attacco sin dall’inizio con i due goleador INVERNIZZI e VEGNADUZZO in azione ed autori dei due goal della partita. Ma il divertimento è durato solo 23 minuti perchè sfortuna ha voluto che bomber INVERNIZZI si infortunasse lasciando il campo per un presumibile stiramento. Una brutta tegola per i biancorossi che forse dovranno fare a meno delle prestazioni del loro uomo di spicco in attacco.Un Grosseto che ha dominato la partita in lungo e in largo non dando respiro all’avversario in piena difficoltà. Inizia il Grosseto al 4° con VEGNADUZZO che su appoggio da sinistra di DE CAROLIS, a tu per tu con il portiere ospite non arriva in tempo alla battuta. Al 10° il Grosseto in vantaggio su calcio di rigore battuto con precisione da INVERNIZZI e concesso per atterramento in area di DE CAROLIS. Dopo tre minuti il Castelfiorentino prova con un tiro di MORDAGA’ sul secondo palo ma di poco fuori. Al 19° gli ospiti provano ancora una volta ad impensierire la retroguardia biancorossa con NOVELLI che liberatosi bene al limite vede il portiere in uscita ma la palla termina fuori di poco alla sinistra di NUNZIATINI. Al 23° sfortunato infortunio per INVERNIZZI che a causa di uno stiramento viene sostituito da FAENZI, che al 35° dopo una galoppata sulla destra si esibisce con un tiro violento in diagonale che sorvola di poco la traversa. Al 40° un’azione travolgente di DE CAROLIS che da pochi passi batte sicuro a rete ma clamorosamente mette oltre la traversa. Nella ripresa il Grosseto vuole chiudere la gara e al 48° sigla la seconda rete con una zampata vincente dell’ottimo VEGNADUZZO da distanza ravvicinata. Al 79° ancora Grosseto con il solito CIOLLI che con una incornata ravvicinata mette fuori di poco. Al 85° occasione per COSIMI che alla sua maniere si libera bene dell’avversario e di destro batte a rete dal limite di poco fuori. Un Grosseto che ha battuto meritatamente il Castelfiorentino scavalcandolo in classifica in una delle migliori prestazioni che i biancorossi hanno espresso dedicando questa vittoria al Presidente CERI per la scomparsa del padre della Signora Angela ai quali vanno le più sentite condoglianze di tutta la redazione di Grosseto Sport.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
post-image
Altri Sport Istituzioni Varie

Gli studenti del Fossombroni di Grosseto sono tornati in classe una settimana prima. L’istituto grossetano ha infatti organizzato cinque giornate di incontri nel progetto di alternanza scuola lavoro rivolto agli allievi dell’indirizzo sportivo

I ragazzi delle terze, quarte e quinte hanno quindi incontrato enti e associazioni sportive del territorio andando a lezione dei dirigenti per scoprire cosa c’è dietro l’organizzazione di un...