Presentazione e pronostici della 2° giornata in Prima Categoria: grossetane a caccia di conferme.

Nella foto Massimo de Carolis dell'Alberese, qui in maglia Grosseto. Suo il gol che ha rotto l'equilibrio in Scarlino-Alberese.

GROSSETO Archiviato l’exploit delle grossetane nella prima giornata di campionato, e terminati i triangolari di Coppa, le squadre di Prima Categoria tornano in campo a caccia di conferme nel secondo turno. Sarà impossibile raccogliere gli stessi punti di sette giorni fa, ma solo perché ci saranno ben due incroci “fratricida”, ovvero Fonteblanda-Manciano e Sant’Andrea-Scarlino, due sfide davvero interessanti che potranno dire molto sulle gerarchie delle sei squadre della nostra provincia. Fonteblanda-Manciano mette di fronte due squadre uscite con il vento in poppa da questa settimana, con i tre punti in campionato e il passaggio in Coppa Toscana, due complessi di ottimo livello che hanno tutte le carte in regola per fare un campionato di vertice. Sant’Andrea-Scarlino, invece, mette di fronte due squadre dagli umori opposti: i ragazzi di Tommasi puntano a completare il rodaggio nella categoria superiore, magari recuperando anche qualche importante pedina, mentre lo Scarlino ha il morale a mille dopo un inizio di stagione davvero spumeggiante. Test importante anche per l’Alberese, che ospita il ferito San Quirico, mentre l’Argentario farà le carte a una delle new entry del raggruppamento, la Virtus Chianciano. La corazzata Gracciano punta al bottino pieno nell’esordio casalingo contro il Fonte Belverde, mentre il Quercegrossa è atteso dalla trasferta di Bettolle. Il Pianella, dopo il pesante ko di domenica, ospita un brutto cliente come l’Amiata, mentre il quadro è chiuso dal derby tra Torrita e Torrenieri. Nel girone D, grande chance per il Massa Valpiana per confermare le buone indicazioni date dalla gara con i Colli Marittimi: l’avversario sarà l’Audace Portoferraio, già affrontato e battuto in Coppa.

 

Il programma: Alberese-San Quirico (arbitro Ogliormino di Piombino), Bettolle-Quercegrossa (Zanoni di Arezzo), Fonteblanda-Manciano (Argenti di Grosseto), Gracciano-Fonte Belverde (Buttà di Siena), Pianella-Amiata (Gentili di Grosseto), Sant’Andrea-Scarlino (Bonamici di Grosseto), Torrita-Torrenieri (Rosini di Arezzo), Virtus Chianciano-Argentario (Serbishti di Arezzo). Girone D: Massa Valpiana-Accademy Audace Portoferraio (Baldelli di Pontedera).

GIRONE F

 

ALBERESE – SAN QUIRICO  1X

 

BETTOLLE – QUERCEGROSSA  X2

 

FONTEBLANDA – MANCIANO  X

 

GRACCIANO – FONTE BELVERDE  1

 

PIANELLA – AMIATA  X2

 

SANT’ANDREA – SCARLINO  X2

 

TORRITA – TORRENIERI  X2

 

VIRTUS CHIANCIANO – ARGENTARIO X

 

GIRONE D

 

MASSA VALPIANA – ACCADEMY AUDACE PORTOFERRAIO  1

3 Comments
  1. Daniele Fringuelli 1 anno ago
    Reply

    Forza PIANELLA!!!

  2. Daniele Fringuelli 1 anno ago
    Reply

    Forza PIANELLA!!!

  3. Daniele Fringuelli 1 anno ago
    Reply

    Buongiorno, Zanzara adesso che sei presidente non rispondi ma che persona

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW