Eccellenza: il punto sul campionato

Nella foto un'azione dell'Albinia (di W.Scopetoni Maremmapress.it)

Dopo due giornate restano a punteggio pieno nel girone A di Eccellenza soltanto la Cuoiopelli ed il Castelfiorentino. I pisani, dopo aver battuto all’esordio l’Albinia, si confermano superando il Forcoli 2-0 ed i gialloblu bissano il successo del debutto con la vittoria ottenuta a spese del Cenaia.

Alle spalle delle due lepri, il gruppo delle inseguitrici è tutt’altro che sgranato dopo due giornate e ben otto squadre sono racchiuse in due punti. Tipica situazione da inizio campionato con i valori in campo tutt’altro che ben definiti.

L’Albinia contro il Marina La Portuale ha faticato, ma è riuscita ad ottenere il bottino pieno. Il ko di una settimana fa è cancellato ed il clima è sereno, tuttavia mister Tommasi sa di dover ancora aggiustare il tiro per far sì che la squadra possa dare il meglio di sé nelle prossime uscite.

C’è fiducia al Combi ed i tre punti ottenuti contro i carrarini rappresentano senza ombra di dubbio un tesoretto che potrà rivelarsi utile in fondo alla stagione: il Marina La Portuale, come tutte le squadre della zona nord della regione, sembra in grado di far bene e non saranno molte le rivali che la lasceranno a bocca asciutta.

Prossimo impegno per l’Albinia ancora tra le mura amiche il prossimo 27 settembre contro il Cenaia reduce dalla sconfitta contro il Castelfiorentino e ancora a zero punti. Nieto e compagni cercheranno di dare il massimo per lasciare i pisani in fondo alla graduatoria.

Risultati

Albinia-Marina La Portuale 2-1
Larcianese-Sangimignano 1-1
A. Piombino-U. Taccola 1-2
Camaiore-Querceta 2-0
Forcoli-Cuoiopelli 0-2
Gambassi-Lammari 4-3
Pietrasanta-Seravezza 1-2
Cenaia-Castelfiorentino 1-3

Classifica

Cuoiopelli, Castelfiorentino 6
Gambassi, Seravezza, U. Taccola, Sangimignano 4
Albinia, Camaiore, Lammari, Marina La Portuale 3
Larcianese 2
A. Piombino, Querceta 1
Pietrasanta, Cenaia, Forcoli 0

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW