Gavorrano, Cioffi cerca conferme con l’Arzanese

GAVORRANO – Dopo la vittoria sulla Casertana c’è un’altro ostacolo campano sulla strada del Gavorrano verso la salvezza. Domenica alle ore 15 si gioca Arzanese-Gavorrano, a porte chiuse (manca l’agibilità) sul sintetico di Mugnano (NA).

Il tecnico dei minerari, Gabriele Cioffi presenta agli oepratori dell’informazione l’incontro della quarta giornata di Seconda divisione:

Come stanno i ragazzi?

Ad oggi tutti arruolati”.

Contro la Casertana hai confermato l’undici iniziale che aveva impattato a Ischia. So che credi molto nella forza del gruppo e che ogni giocatore darà il proprio contributo alla causa. In questo caso però, potrebbe tornare utile il detto squadra che vince non si cambia?

E’ la settimana che da le risposte per risolvere eventuali dubbi o detti”.

La squadra, dopo che ha registrato la fase difensiva, si è anche sbloccata sotto porta. Manca però ancora il primo acuto di Falomi in campionato:

Se dovessimo raggiungere la Conferma in categoria e Nicola segnasse  meno del previsto saremo, lui per primo,tutti estremamente contenti e  appagati. L’io non è facilmente contemplabile nel nostro modo di fare calcio qui a Gavorrano“.

L’Arzanese ha conquistato un punto in tre partite e cercherà il riscatto davanti al proprio pubblico. Mi pare un altro bel banco di prova per i tuoi ragazzi, sulla strada che porta alla maturità. Sotto quale aspetto ci sarà da stare maggiormente attenti?

Concentrazione, voglia di fare e volontà di riconfermarsi contro una  compagine di buona qualità, corsa, ritmo e agonismo”.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news