Proroga decreto Balduzzi: slittamento al 30 novembre per l’obbligatorietà dei defibrillatori

Ministero della salute e Presidenza del Consiglio dei Ministri decretano lo slittamento relativo all’obbligo dei defibrillatori per l’attività dilettantistica.

Roma, 21 luglio 2016 – L’attuazione del Decreto Balduzzi slitta al 30 novembre 2016. Soddisfazione per la Lega Nazionale Dilettanti ed un sospiro di sollievo per le società che ottengono in questo modo una proroga per mettersi in regola con la normativa che disciplina ed obbliga all’uso dei defibrillatori semiautomatici per le attività sportive dilettantistiche ed amatoriali. Il decreto, infatti, sarebbe dovuto entrare in vigore il 20 luglio 2016.

“Un sentito ringraziamento al Governo per la grande sensibilità dimostrata nei confronti del movimento del calcio dilettantistico e di un ambito così importante quale è quello della tutela della salute degli atleti – ha commentato il presidente LND Antonio Cosentino – La proroga è fondamentale per consentire il completamento della formazione degli operatori ma soprattutto per attuare delle modifiche al decreto stesso per quanto concerne la responsabilità e l’utilizzo, oltre che per fare chiarezza su alcuni aspetti giuridici della normativa”.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW