Gioé rimane biancorosso

L’esito delle buste tra Livorno e Grosseto per Bryan Gioé, l’attaccante italiano con sangue filippino, ha parlato chiaro: nessun deposito. In soldoni significa che, al momento, Gioé è diventato totalmente un giocatore unionista. Infatti, in base alla normativa vigente, il mancato accordo tra le parti e il mancato deposito di offerta da parte di entrambi i club, determina la decadenza a carico della società titolare del diritto di partecipazione, in questo caso il Livorno. Pertanto, come detto, Gioé è rimasto tesserato per l’Us Grosseto. A questo punto, se l’Us Grosseto non volesse trattenere l’attaccante, potrebbe proporgli una rescissione consensuale oppure potrebbe provare a trovargli un’altra sistemazione.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news