Volley U16, nella “Coppa 4 Mori” il derby della Pallavolo Grosseto va al team di Ferrari

Una partita bellissima, durissima e all’insegna del fair play quella disputata al palazzetto tra le due formazioni under 16 (A e B) della Pallavolo Grosseto nei quarti di finale della Coppa 4 Mori. Ad avere la meglio è stata la squadra A, ma solo il tie breack ha deciso il vincitore con i seguenti parziali: 25/20 – 23/25 – 26/24 – 25/ 21 – 15/11. Si è trattato di un incontro in famiglia, una partita giocata da amiche che giocano in due formazioni diverse, nella stessa società sportiva. Questo è stato un incontro leale giocato palla su palla fino alla fine da due team che si sono affrontati a viso aperto nella massima lealtà e con il massimo impegno. Qualunque delle due formazioni avesse vinto non avrebbe demeritato e quindi  i complimenti vanno alle ragazze di mister Silvia Rustighi, che si sono piegate solo alla fine, dopo aver giocato una partita impeccabile.

Da sottolineare l’infortunio di Jolie Tocci che non ha dato così la possibilità alla Rustighi di poter giostrare i cambi al meglio. Le ragazze dell’Under 16 A, hanno avuto dalla loro una maggiore esperienza, malizia e sicuramente una panchina più lunga che mister Ferrari ha sfruttato al meglio, portando così la squadra a recuperare 1 set di svantaggio ed a vincere al tie breack. Adesso le nostre ragazze sono attese a giocare la semifinale contro la vincente dell’altro quarto con la consapevolezza di aver già giocato con la migliore avversaria del torneo.

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news