Connect with us

Calcio

In ricordo di Francesco Vergari

Published

on

GROSSETO. In settimana se ne è andato in cielo un uomo, un massaggiatore che molti ragazzi che negli anni passati hanno vestito la maglia del Grosseto nel settore giovanile certamente ricorderanno. Stiamo parlando di Francesco Vergari, storico membro della società unionista che aveva i colori biancorossi nel cuore e che ha curato moltissimi atleti con i suoi massaggi e con le sue visite quando ancora il “Palazzoli” si chiamava il “Campino di Via Michelangelo” e gli spogliatoi erano dalla parte opposta di quella odierna.

In una struttura prefabbricata di lamiera e con un lettino attrezzato per l’occorrenza riusciva sempre nell’intento di recuperare i giocatori da infortuni muscolari.

La sua medicina “storica” che tutti ricorderanno e su cui gli anedotti sono epici, era semplice, molto semplice. Impacchi caldo-umidi e pomatina e con Francesco guarivi sempre.
Persona schietta e attaccatissimo alla società anche nei momenti in cui era davvero difficile far parte del sodalizio, dall’era Peruzzini al dopo Anzidei. Lui invece c’era sempre con i giovani, con cui piaceva stare tanto, in casa ed in trasferta per cercare di far guarire il prima possibile i muscoli dei ragazzi.

Oggi siamo sicuri che Francesco anche da lassù potrai seguire il tuo amato Grosseto.

Advertisement
9 Comments

9 Comments

  1. Franco Simoni

    22 Mar 2015 at 08:07

    Nei 7 anni in cui sono stato medico della prima squadra ho avuto modo di avere qualche volta la collaborazione di Francesco, che lavorava allora in Ortopedia come tecnico di radiologia. Era un autodidatta, con una grande passione e buone conoscenze sanitarie. Ma voleva imparare sempre di piu e spesso chiedeva qualche chiarimento o approfondimento. Era in gamba, ma soprattutto sapeva stare con i ragazzi a cui dedicava moltissimo tempo anche al di fuori degli impegni ufficiali.
    Non lo vedevo da diverso tempo. Mi spiace davvero questa notizia. Una preghiera e un abbraccio.

  2. Waltre66

    22 Mar 2015 at 10:03

    Ho avuto l’onore e la fortuna di avere in panchina Francesco, prima come giocatore, poi come allenatore e posso dire, senza retorica, che era una persona speciale, sia sotto l’aspetto professionale, é stato uno dei primi massaggiatori veri, che sooto quello umano, schietto e sincero, ma sempre pacato . Ciao Francesco e grazie per quello che sei stato! Walter Trentini

  3. luca p.

    22 Mar 2015 at 11:15

    Francesco vergari ha accompagnato tutto il mio cammino dagli esordienti alla prima squadra…grande uomo paziente innamorato del calcio…mai una parola di troppo…sempre disponibile…anche lassù sarai un grande

  4. Castriconi Fortunato

    22 Mar 2015 at 15:31

    Sentite condoglianze a Fabrizio e famiglia, per la scomparsa di un un uomo del quale conserverò sempre un bellissimo ricordo. E’ stato il mio massaggiatore per diversi anni nelle giovanili del Grosseto ed era un uomo al quale volevamo tutti bene, sia per la sua disponibilità e competenza ma io soprattutto per il suo modo pacato e affettuoso di parlare, sempre con il sorriso. Io lo ricorderò sempre con affetto.

  5. marco bernardini

    22 Mar 2015 at 16:49

    Ciao francesco maestro di vita e di sport. tante volte mi hai massaggiato su quel lettino. anche quando non ne avevo bisogno; tu lo capivi ma mi assecondavi comunque…….RIP

  6. Sergio Pastorello

    22 Mar 2015 at 19:38

    È una di quelle persone che si ricorda per tutta la vita.Anche se erano anni che non lo vedevo più ,nella mia mente rimangono scolpite ancora le sue parole durante i massaggi…Pasto per fare una tua gamba mi ci vuole tutto il primo tempo….ed era era sempre così….riposa in pace e condoglianze alla famiglia.

  7. Vincenzo sabatini

    22 Mar 2015 at 20:10

    Condoglianze sincere alla famiglia …che dire Francesco era unico e inimitabile un abbraccio alla famiglia vincenzo sabatini

  8. Leonardo Olivelli

    23 Mar 2015 at 09:43

    Ciao francesco,
    rimarrai per sempre nel cuore dei ragazzi che sono passati dal settore giovanile del GR..
    eri un grande uomo di sport e di vita, che regalavi sempre perle di saggezza grazie di cuore per tutto…
    un abbraccio

  9. Luciano Sacchini

    23 Mar 2015 at 10:16

    Ciao Francesco quante fasciature e quante battute fatte insieme in quella baracca di lamiera, dove chiunque trovava una parola gentile …. eri veramente unico, ti ricorderò sempre con affetto … sentite condoglianze alla famiglia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Calcio

Follonica Gavorrano, venerdì sette agosto si comincia a sudare

Published

on

Follonica – Inizierà venerdì sette agosto la stagione per il Follonica Gavorrano. La partenza è quindi fissata per le ore 17 presso il centro sportivo “Aldo Nicoletti” in Via Sanzio a Follonica, centro che ricordiamo ospiterà i giocatori per tutta la prima parte della preparazione atletica.
La squadra di Favarin comincia a scaldare i motori in vista di una stagione non certamente facile, dove è chiamata a riscattare l’ultima campionato di Serie D che non è stato all’altezza delle aspettative.
Continue Reading

Calcio

Sagre si o sagra no? I valori delle squadre cambieranno

Published

on

Grosseto – Sagre si, sagre no. Questo è stato uno dei tormentoni di questa estate 2020. Alla fine c’è qualche amministrazione comunale che ha dato il lascia passare, chi invece ha detto di no e chi infine è stato in grado di supportare soluzione più intelligenti, perchè magari qualche soldino in cassa c’era.

Proprio quest’ultimo caso è quello che è accaduto ad Orbetello con l’amministrazione comunale, che per stare maggiormente vicino alle attività di ristorazione ha trovato un giusto punto di incontro.
Niente sagre, ma un contributo che è stato ben accetto da tutte le associazioni sportive. Molto bene quindi il sindaco di Orbetello, Casamenti, che con tutta la sua giunta è riuscito a trovare la giusta quadra.

Poi c’è chi invece ha dato l’ok ed è il caso di Magliano in Toscana. A Sant’Andrea e Montiano quindi ci sarà la possibilità per lo svolgimento della manifestazione culinaria, mentre con la Maglianese (per impossibilità dello svolgimento per il rispetto delle misure di sicurezza all’interno del paese) arriverà un contributo.

C’è inoltre che ha detto di no. Questo è il caso di Campagnatico o Follonica dove non sarà possibile svolgere qualsiasi tipo di sagra per decisione prese rispettivamente dalla giunta comunale e dal commissario.

Ci sono infine paesi come Alberese o Sorano (tanto per citarne alcuni) dove l’evento si svolgerà con le dovute precauzioni e con il rispetto delle regole.
Essere favorevoli o contrati? Bella domanda a cui sarà difficile trovare una risposta, anche se una cosa è ben chiara: si andrà a formare una disparità di disponibilità tra le società che potrebbe portare ad alterare gli equilibri.

Ai posteri l’ardua sentenza.

Continue Reading

Allievi

Pianese – mister Russo ed il suo staff confermati alla guida della squadra Allievi

Published

on

Grosseto – Si è rinnovato nei giorni scorsi l’accordo tra la Pianese e l’Invictasauro. La società amiatina che si è iscritta regolarmente al campionato di Serie D, ma che può sperare al ripescaggio tra i professionisti, sta preparando al meglio anche l’attività per il settore giovanile.
In questa ottica il tecnico Giacomo Russo ed il suo staff, composto da Dario Benucci e Giancarlo Di Loreto, sono stati confermati alla guida della squadra Allievi.
A questo punto manca solamente conoscere se parteciperanno al campionato regionali o nazionali (professionistici).

Continue Reading

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi