Pari nel derby di Castiglione e per l’Invicta. Il Massa ringrazia e rientra l’Aldobrandesca

Nella foto l'Invicta in azione

 

Ribolla-Aldobrandesca 2-3

RIBOLLA:

ALDOBRANDESCA: Nannetti, Vasconi, Contorni, Seravalle, Colombini G., Santi, Guidotti, Saragaglia A., Melis, Boscagli, Saragaglia M. A disposizione: Coppi, Aluigi, Boffa, Bozkurt, Canuti, Scapigliati. All. Coppi. Arbitro: Hammad di Piombino.

Marcatori: 1′ Cozzolino, 35′ Melis, 10’st Saragaglia M., 30’st Canuzzi, 45’st e 50’st Scapigliati.

Braccagni-Atletico Arcille 1-0

BRACCAGNI: Dori, Violi, Vinciguerra, Naldi (40’st Scarpelli), Modesti, Manzella, Lenzini, Nofri (10’st Shaba), Sciarra (30’st Mantellassi), Ferrari (14’st Cerboni), Corti. A disposizione: Casalini, Boldorini, Pitel. All. Guarguaglini.

ATLETICO ARCILLE: Polizzi, Trimi, Nechita (30’st Guerrieri), Leonetti (33’st Campo), Hoxha, Magnani, Samake (45′ Falciani), Mazzuoli, Bianchi, Munaru (40’st Eskin), Magini. A disposizione: Leye, Gallorini. All. Ciavattini.

Arbitro: Biagioni di Grosseto.

Marcatori: 7′ Sciarra.

Civitella-Invicta 1-1

CIVITELLA: Lenzini, Rossi, Carpi, Tinti, Morganti, Perin, Giannini, Machetti M., Violi, Pepi, Fabbri. A disposizione: Molaro, Machetti G., Dari, Gargaun, Bassi, Taliani. All. Caporali.

INVICTA: Ginanneschi, Aramini, Cherubini, De Luca, Scotto, Fanfani, Gramazio, Mantellassi, Marzocchi, Hudorovich, Cavazza. A disposizione: La Crua, Denaro, Giovannelli, Scadà, Bartolomei, Pastorleli. All. Camarri.

Arbitro: Marconi di Grosseto.

Marcatori: 32′ Machetti M., 35’st rig. Marzocchi.

Campagnatico-Montemerano 3-1

CAMPAGNATICO: Marrocolo, Fragoli, De Masi, Pastorelli, Cinori, Chiaretti, Cheli, Arrighi, Vagheggini, Peruzzi, Medaglini. A disposizione: Uscieri, Volpe, Ingrati, Mucciarelli, Giardi. All. Bernabini.

MONTEMERANO: Musarella, Golinelli, Giacone, Dainelli, Bruni, Pratesi, En Najy, Fatarella, Rossi, Ranucci, Oneto. A disposizione: Pinzi, Corridori, Casciani, Niccolini, Trasarti. All. Trasarti.

Arbitro: Gentili di Grosseto.

Marcatori: 2 Peruzzi, Vagheggini, Fatarella.

Casottomarina-Nuova Grosseto 1-2

CASOTTOMARINA: Giulietti, Maione, Paolini, Meneghini (9’st Bufi), Damiani, Germinario, Medaglini, Negro, Hoxha (12’st Mancuso), Filoni, Polla (35’st Scarsella). A disposizione: Angelini, Mancuso, Fedi, Scarsella, Bufi. All. Crea. NUOVA GROSSETO: Bellettini, Fabbri, Landi, Marconi, Brotini, Lesti (12’st Parisotto), Bianchi (25’st Pavin), Andolina (12’st Danti), Piccioni J., Alessandrini, Nocerino. A disposizione: Andreoni, Massaro, Ombronelli. All. Piccioni E.

Arbitro: Bellini di Grosseto.

Marcatori: 43′ Polla, 40’st e 45’st rig. Marconi.

Note: espulsi Scarsella, Marconi e Brotini

Castiglione-Punta Ala 0-0

CASTIGLIONE: Giovannelli, Rosadoni, Ciolli, Angelini, Pinzi, Linicchi, Viska, Simonelli, Birelli, Piromalli, Tanasiev. A disposizione: Langone, Khribech, Fedi, Filippeschi, Niccolaini. All. Loffredo.

PUNTA ALA: Bartolini, Cambri, Fiacchi A., Maccarucci, Morgantini, Magini, Ramazzotti, Cozzolino, Friani F., Pasquesi, Friani L. A disposizione: Fiacchi S., Orfei, Landi, Ciottoli, Giovannelli L., Nucci, El Ammari. All. Rosselli.

Arbitro: Bocci di Grosseto.

Massa Valpiana-Sticciano 7-0

MASSA VALPIANA: Domenichini, Pellecchia V. (1’st Ciurli), Orlandi A. (8’st Dalipi), Pugi, Luongo, Daiu E. (16’st Orlandi S.), Lenzi, Scamporlino (36′ Morales), Monterisi, Rotelli, Pellecchia G. (8’st Latifi). A disposizione: Raveni, Gigli. All. Cappellini.

STICCIANO: Bianchi, Bartalucci, Ginanneschi, Nelli F., Nelli N., Bos, Pascolini K., Andreozzi, Mazzini, Sciorio, Bartolini. A disposizione: Marini, Bartalucci S. All. Bartalucci U.

Arbitro: Alberini di Piombino.

Marcatori: 7′ e 41’st Monterisi, 30′, 41′, 5’st Pellecchia G., 11’st e 22’st Morales.

Orbetello Scalo-Torbiera. 1-1

ORBETELLO SCALO: Fabbri (43′ Sabatini), Murri, Benocci, Brugi (1’st Di Tonno), Covitto, Danesi, Petroselli (24’st Balestri), Wongher (1’st Ulanio), Porta, Tagli, Avallone (34’st Bartalucci). A disposizione: Cardosa, Cimmino. All. Ercole.

TORBIERA: Amaddii, Scarponi, Monni, Innocenti, Cardarelli, Porcarelli, Pellegrini Alb., Folli, Sabbatini, Lupinetti, Lalle. A disposizione: Trillocco, Rossi, Francavilla. All. Murri.

Arbitro: Zamarria di Grosseto.

Marcatori: 22′ Lupinetti, 27’st Avallone. Note: espulso Danesi al 47′.

23 Comments
  1. NGRB 4 anni ago
    Reply

    Il valpiana sulle ali dell’entusiasmo per la vittoria della coppa asfalta con un roboante 7-0 lo sticciano…. Ah no, non hanno vinto la coppa……………….

    • Hsdr 4 anni ago
      Reply

      Oh ma hai qualche problema? Gustati la tua vittoria invece di venire qua a perdere tempo con la “squadretta” valpiana…….

  2. Gino 4 anni ago
    Reply

    Grande stato di forma del Civitella di mister Caporali, nelle ultime due gare ha vinto sul campo della Nuova Grosseto e oggi ha fermato la capolista. Complimenti ad un grande mister e ai ragazzi.

  3. Dublin Post 4 anni ago
    Reply

    Machetti M. giocatore di altri tempi! Smette Totti e inizia lui!

  4. Tifosone 4 anni ago
    Reply

    Il Prossimo anno a Civitella stanno pensando di cercare qualche ragazzo per fare un campionato puntando ai playoff.

  5. Tifoso 4 anni ago
    Reply

    Arbitro indegno per il derby tra Orbetello Scalo e Torbiera.
    Il direttore di gara fischia la fine del primo tempo ed espelle Danesi per una bestemmia, il secondo tempo il capitano della Torbiera già ammonito prima bestemmia in modo plateale e un azione successiva ferma una chiara ripartenza (naturalmente non sanzionato e sostituito)
    Complimenti allo Scalo che ha pareggiato e rischiato di vincerla in 10 contro 11!

    • torbiera 4 anni ago
      Reply

      Ma veramente non e’ andata proprio cosi’, danesi e’ stato espulso per aver protestato platealmente bestemmiando in faccia all’arbitro( io non lo avrei espulso, ma ne abbiamo presa una identica noi contro la nuova).
      Il nostro capitano ha bestemmiato nei confonti di nessuno, anzi dopo aver ricevuto una gomitata in bocca con tanto di labbro spaccato.
      Anche a noi manca un rigore nel primo tempo e l’espulsione di benocci su lalle lanciato a rete(oltre perche’ lanciato a rete, era un po lontano, ma fallo bruttissimo) a mio avviso l’arbitro ha sbagliato qualcosa , ma ha arbitrato bene una partita non facile.

      • Tifoso 4 anni ago
        Reply

        Io non parlo dell’arbitraggio nel dettaglio (perchè il rigore non c’è fortunatamente c’è un video a testimoniare tutto) e anche il capitano allora doveva essere espulso per 3 falli di mano e una ripartenza da giallo, infatti il mister della Torbiera ha provveduto subito ad effettuare il cambio, parlo della situazione in specifica di “blasfemia” l’arbitro deve usare lo stesso metro di giudizio, se estrae il rosso per una bestemmia lo fa con tutti, non è che la bestemmia sia giustificata da cosa deriva se una protesta o un gol sbagliato.

        • torbiera 4 anni ago
          Reply

          Non e’ stata espulso per bestemmia ma per proteste!!ha protestato bestemmiando in faccia all’arbitro in maniera molto plateale gridando qualcosa del genere la vuoi fischia una cazzo porco …(io ripeto non lo avrei espulso).
          Cmq non so chi sei te, ma la bestemmia del nostro capitano e’ stata sentita solo dalle panchine, non penso proprio nel modo in cui e’ stata detta sia arrivata fino le tribune.
          Dopo aver preso una gomitata ha detto: ahia porco….
          Credo ci sia una bella differenza.
          Comunque la ritengo una polemica inutile dopo una bella partita come e’ stata!!

      • Benjy 4 anni ago
        Reply

        ciao, penso che sia palese la prestazione “sottotono” dell’arbitro che ha sempre arbitrato abbastanza bene nelle altre partite , sbagliando il giusto come facciamo noi del resto, ma domenica non era in giornata.
        l’espulsione da regolamento ci stava però quante volte si bestemmia in faccia all’arbitro anche con toni non tranquillissimi un giallo poteva essere abbastanza però l’arbitro è l’arbitro e decide e quindi rosso, lo può fare e lo fa.
        visto che è stata registrata la partita penso si veda che la palla viene presa con le mani fuori dall’area dal portiere della torbiera a pochi minuti dall’inizio della gara, quindi relativa sanzione piu punizione, il calcio è così è pieno di episodi a volte a favore a volte contro certo mancano da entrambi le parti se la vedi così, come il secondo giallo a cardarelli che non era un fallo eclatante su petroselli in mezzo al campo però è sempre una ripartenza stroncata sul centrocampo quindi seconda ammonizione, però l’arbitro ha deciso e va bene così, furbo infatti il mister a levarlo 10 secondi dopo.
        Per il fallo che ho fatto a lalle ovviamente ero fuori tempo ma non era un fallo cattivo,infatti mi sono scusato subito, è vero che sono entrato duro però volevo calciare la palla sono arrivato tardi e ovviamente non potevo levarmi e ho fatto fallo, un fallo normale di gioco, ribadisco duro, però un fallo di gioco non violento a far male, è vero che era un contropiede ma “chiara occasione da gol” al centro campo sulla fascia mi sembra esagerato, visto poi che è stata una partita tranquilla e ci sono stati falli normali e mai cattivi da nessuna parte che io ricordi mi pare sia stato il mio 3° o 4° fallo in 90 minuti. alla prossima

        • torbiera 4 anni ago
          Reply

          Cardarelli era gia pronto ad uscire quando petroselli furbamente ha simulato sui suoi piedi, lui si e’ completamente spostato.
          Il tuo fallo per me era da espulsione perche’ brutto, sei entrato solo per fermare l’uomo entrando col piede a martello, sono falli pericolosi e poteva essere anche il tuo primo fallo conta poco.
          Amaddii sembra prenda la palla sulla linea, ma la punta era in fuorigioco di 2 metri.
          Tagli pure ha dato almeno 5 gomitate(salta cosi non lo fa apposta, ma comunque arrivano a destinazione).
          Secondo me e’ un arbitraggio medio alto per la terza categoria e non capisco queste polemiche.
          Per me pareggio giusto in una bella partita.

          • tifoso 4 anni ago

            Torbiera parlando oggettivamente,ci sono immagini che dicono che il portiere non era sulla linea e la punta in fuorigioco torna indietro disinteressesandosi dell’azione, non mi frega nulla di discutere della partita ma tu vuoi far credere cose poi fortunatamente dal video si vede che menti, non prendiamoci in giro, è successo pace. Nessuno accusa la Torbiera di nulla non c’è bisogno ti accanisci in difesa del nulla dico soltanto che l’arbitro ha sbagliato episodi importanti, finita qui la polemica la stai facendo tu. Ps ero in tribuna e la bestemmia è stata sentita da tutti. Buona serata

          • Benjy 4 anni ago

            io non fo polemiche l’arbitro viene e fa la sua partita sbaglia come tutti , ma dire che ha fatto bene nei 90 minuti secondo me è sbagliato e bisogna essere obbiettivi è stata una partita semplice, nessun litigio nessun cazzo niente di niente, falli di gioco normali e cmq è andato in paranoia , te lo dimostra il fatto che andava in bratta per le punizioni te mettevi la palla in terra battevi e lui ti fischiava perchè faceva la distanza da solo senza che nessuno l’ha chiesto ( l’ha fatto 4 volte ) alla fine è il risultato giusto e non sto dicendo questo ma che io ho messo il piede a martello è una puttanata perchè se lo facevo gli facevo male, ma davvero male, da un calcio sul parastico al piede a martello ce ne vuole , perchè se uno vuole entrare a fare male in quella situazione lo fa, poi se vuoi dire che sono entrato sull’uomo è giusto dovevo fermare l’azione infatti è giallo e non rosso,però va bene così, cmq riguarda il video io non voglio fa polemica perchè a me sinceramente non me ne frega niente e se l’ha presa dentro o fuori va bene uguale siamo in terza però difronte alle immagini non diciamo cazzate. te le allego qua visto che non sapevo che fare
            http://oi68.tinypic.com/nvxvmo.jpg

          • Benjy 4 anni ago

            l’arbitraggio era semplice è stata una partita tranquilla, pochi falli e nessuno che voleva fare lo splendido ciò nonostante il direttore di gara non era lucidissimo, guarda quando durante le punizioni faceva la distanza da solo senza che nessuno gliela chiedesse facendo ribattere la punizione ( l’ha fatto 4 volte almeno da entrambi le parti) per il mio fallo parlo per me, se mi avesse buttato fuori sarei uscito perchè l’arbitro arbitra e prende le decisioni ma per un calcio sul parastinco mi sembra esagerato perchè se come dici tu avessi veramente messo il piede a martello ( e non l’ho fatto) gli avrei fatto molto piu male , l’ho calciato perchè ho mancato la palla , non dico che non sia giusto il pareggio è andata così va bene è finita però almeno di fronte al replay non diciamo cazzate, questo è il tuo fuorigioco, poi se era fuori o dentro sticazzi la partita è finita e vederla da fuori non è facile però io tutto sto dentro non mi sembra e sto fuorigioco non lo vedo , però forse sono io che non so bene le regole
            http://oi68.tinypic.com/nvxvmo.jpg

          • ivanramiro 4 anni ago

            Comunque qui si sfiora il ridicolo, protestare per l’espulsione di Benocci, 3/4 di terza categoria pagherebbe per averlo sempre contro, a capalbio di calcio non ci capite niente Benjamino è il ranocchia dello scalo, sempre il migliore per la squadra avversaria, ale ale ale

          • ivanramiro 4 anni ago

            Comunque qui si sfiora il ridicolo, protestare per l’espulsione di Benocci, 3/4 di terza categoria pagherebbe per averlo sempre contro, a capalbio di calcio non ci capite niente Benjamino è il ranocchia dello scalo, sempre il migliore in campo… per la squadra avversaria, ale ale ale

  6. anonimo 4 anni ago
    Reply

    Solito rigoretto alla capolista….evvia!!

    • capolista 4 anni ago
      Reply

      considerando che il signor Arbitro non ha sanzionato un fallo di mano in area al 92′ e un fallo enorme (sempre in area) in precedenza, direi che almeno un rigore ci manca.

    • Capolista 4 anni ago
      Reply

      Finché ci sarà Marconi ad arbitrare l’invicta non perderanno mai. State tranquilli

  7. Considerazioni 4 anni ago
    Reply

    Ma l’orbetello scalo non doveva vincere il campionato? È da considerarsi la delusione del campionato visto che si trova addirittura a 10 punti dai playoff dietro a tante squadre!!

    • Tifoso 4 anni ago
      Reply

      È meglio un gregge di pecore guidate da un leone che un branco di leoni guidati da una pecora

  8. Supervisore 4 anni ago
    Reply

    Non sempre i giocatori d’esperienza fanno fare il salto di qualità alla squadra, anzi, nel caso dell’Orbetello Scalo ha peggiorato la situazione. Ci sono continuamente ragazzi di 20 anni in panchina che a parer mio la terza categoria gli sta stretta. In terza categoria come in queste categorie dilettantistiche vince chi corre di più. Ho visto che nelle ultime 10 partite l’Orbetello Scalo ha lasciato in panchina giocatori di grande spessore, giovani e promettenti (senza fare nomi), ed ecco la motivazione del decimo posto.

  9. Supervisore 4 anni ago
    Reply

    Non sempre i giocatori d’esperienza ti aiutano a fare il salto di qualità, anzi, nel caso dell’Orbetello Scalo hanno peggiorato la situazione. Nelle ultime 10 partite in panchina c’erano giocatori di 20 anni di grande spessore a cui la terza categoria a parer mio sta anche stretta, nel calcio di queste categorie è inutile nasconderlo.. Vince chi corre di più!

Rispondi a Hsdr Annulla risposta

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news