Connect with us

Grosseto Calcio

San Torromino nel recupero regala il pareggio al Grifone

GROSSETO-ANCONA 1-1

Marcatori: 38′ st. Camillucci, 45’+3′ st. Torromino

Grosseto: Baiocco, Monaco, Ferraro, Legittimo, Verna, Longo (7′ st. Formiconi), Della Latta, Paparusso, Volpe (34′ st. Pichlmann), Lugo (1′ st. De Feo), Torromino A disp.: Mangiapelo, Burzigotti, Boron, Okosun All.: Stringara

Ancona: Lori, Parodi, Dierna, Mallus, D’Orazio, Tulli (45′ st. Gelonese), Camillucci ,Sampietro, Bondi (Lisai), Tavares (23′ st. Bambozzi), Paponi A disp.: Polizzi, Barilaro, Cognigni, Morbidelli All.: Cornacchini

Arbitro: Dionisi sez. Aia L’Aquila

GROSSETO. Ci pensa sempre lui. E’ Giuseppe Torromino che con un grande destro su calcio di punizione regala il meritato pareggio ai biancorossi di casa quando oramai tutte le speranze sembravano perdute.

FORMAZIONI. Qualche novità in casa unionista. Stringara decide di lanciare dal primo minuto Lugo al posto di un Pichlmann in netto calo nelle ultime partite. Novità Volpe dietro il duo di attacco. Si accomodano in panchina anche Formiconi, a lui viene preferito Longo, e Burzigotti. Per i dorici invece formazione della vigilia rispettata con il tridente formato da Tulli, Tavares e Paponi con l’ex Bondi a centrocampo.

PRIMO TEMPO. In un campo più di patate che di calcio il Grosseto cerca di partire forte facendo il gioco sulle fasce, ma non impensierendo quasi mai il portiere Lori.
Ai biancorossi maremmani l’assenza di un punto di riferimento come Pichlmann si vede e ne risente tutta la manovra lenta ed impacciata. I ragazzi di Cornacchini crescono con il passare dei minuti e sono molto bravi in fase di ripartenza con il tridente Paponi-Tavares-Tulli che si trova a memoria e mette in difficoltà con la velocità Ferraro e compagni.
Le occasioni arrivano con il contagocce. I padroni di casa si fanno vedere con un colpo di testa innocuo di Lugo, mentre per i dorici prima ci provano Paponi, ma la sua conclusione termina alta, poi dopo un triangolo è miracoloso Baiocco in uscita kamikaze a chiudere lo specchio della porta a Tavares.

Termina così un primo tempo dove si è visto molto più Ancona che Grosseto.

SECONDO TEMPO. E’ un Grifone diverso quello che scende in campo nella ripresa, molto più volitivo e reattivo, anche se la prima occasione all’8′ capita sui piedi di Tulli che salta Volpe e va alla conclusione. Pronto alla respinta Baiocco.
I padroni di casa con l’ingresso di De Feo al posto di uno spento Lugo e di Formiconi che subentrava a Longo cambia marcia e ci prova con una conclusione di Verna che trova pronto Lori. L’Ancona non ci sta nonostante la pressione dei maremmani e con Tulli spesso riparte in contropiede mettendo in difficoltà la lenta retroguardia unionista.
Stringara al 35′ rischia il tutto per tutto inserendo anche Pichlmann al posto di Volpe e un minuto più tardi va vicino al vantaggio con un tacco di Paparusso bloccato dall’estremo dei dorici.
Il  Grosseto è molto lungo e l’Ancona prende campo. Prima è Paponi a chiamare all’intervento Baiocco poi è Camillucci a punire i grossetani con una rasoiata che finisce all’angolino.
Un colpo che tramortisce, ma non mette ko Pichlmann e compagni. In pieno recupero infatti i ragazzi di Stringara conquistano un calcio di punizione dal limite dell’area. Tocco per Torromino che scaglia un violento destro su cui Lori non può fare niente.

Un punto che non serve a nessuno, ma finalmente si è visto un Grifone combattivo e soprattutto con una grande condizione atletica.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
11 Comments
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

11 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Fatemi capire, Stringara ha lasciato fuori De Feo e Formigoni per far giocare Longo? E’ il Rommel del calcio maremmano. Mancava…

E Albertini vuoi vedere che un rigore lui non lo trovava? da quello che ho visto io manca gioco e mister Silva… Stringara voto 4

Ma di chi e’ la responsabilita’ del terreno di gioco? E’ imbarazzante

Terreno indegno!!!!

Questo terreno di gioco è una vergogna. È stato rifatto nuovo nel 2007 con soldi pubblici. Come ha fatto a ridursi in queste condizioni? Non sarebbe il caso di farlo misto sintetico come ormai ce ne sono tanti in tutte le categorie?

Mamma mia! neanche in terza categoria un campo del genere……che vergogna……..

Il cambio l’ha fatto per cercare di vincere,a volte c’indovini altre ti va male (anch’io non l’avrei fatto).Comunque è stato un buon Grosseto. Non era giusto perdere.Stavolta al contrario di Gubbio e Pontedera c’è andata bene a noi al 93°.A proposito di Pontedera buona prova di Della Latta che di testa le prende tutte.Ecco perchè ci fece gol.

Lugo e lungo …imbarazzanti …monaco fa più falli che altro, livello scadete , ce vo gente che corre e da l anima …..no gente che pascola

A me sembra che l’impegno ci sia….poi è ovvio che a livello tecnico manca qualcosa…in mezzo manca la lampadina che accende il gioco, a destra tra Longo e Formiconi il casinaro non ne fanno uno bono….poi davanti oggi eravamo troppo leggerini….a me è piaciuto Della Latta davanti alla difesa, una bella diga, di testa le ha prese tutte lui…

Non dispiace la grinta, del resto l’incontro lo facevamo noi, ma loro fanno conto sulla fisicitá ed infatti De Feo ha rimediato qualche colpo di troppo. Lugo non c’é, é veramente imbarazzante, ma davanti si doveva inventare qualcosa e le invenzioni non riescono sempre. Longo cerca maturità,mah qualitá atletiche, peró deve farsi le ossa. Nel complesso prendiamo il punto, saliamo ancora, di poco, e poniamo le basi, serie e stabili, per il prossimo anno.. Chissá ?

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

11
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x