Seconda categoria: “E’ arrivato il momento della grande sfida. Roselle e Montalcino per il campionato”

Nella foto una super parata di Cipolloni

GROSSETO. E’ arrivato il momento della grande sfida. Roselle contro il Montalcino, per il primo posto, per l’onore e per stabilire chi tra termali e senesi sia la squadra più forte.
Dopo l’inaspettata sconfitta in quel di Sant’Andrea, i ragazzi di De Masi si devono rialzare e cercare la vittoria per scavalcare gli avversari che scenderanno in Maremma con a disposizione due risultati su tre.
Previsto il pubblico delle grandi occasioni e certamente assisteremo ad una bella giornata di sport. Sarà sfida anche tra bomber, da una parte Fabio Falciani dall’altra Nesi e dalle loro giocate potrebbero arrivare goal pesantissimi, ma attenzioni a Cosimi ed Ingrossi da una parte e Cambi e Bovini e Foresta dall’altra.

Ma il 23° turno offre anche altri incontri importanti soprattutto in ottica salvezza. In casa Casottomarina dopo la sconfitta nel recupero contro il Saurorispescia si crede ancora nei play put.
I ragazzi di Ferrante avranno un avversario ostico, ma allo stesso tempo demotivato come l’Amiata che potrebbe così lasciare qualche punto sul campo del “Cristo”.
Trasferta insidiosa per il Montemerano contro un Castell’Azzara che ha ancora voglia di stupire a suon di vittorie e ottenere così un prestigioso piazzamento.
Situazione difficile per la Marsiliana che cercherà la prima vittoria sotto la guida di Schiano, ospitando in casa il Radicofani. L’Orbetello invece sarà alle prese con il Sant’Andrea che dovrà aver smaltito la “sbornia” di entusiasmo dopo il successo contro il Roselle. Per Berni santostefanese DOC, un derby contro i cugini orbetellani.

Il Porto Ercole cercherà di chiedere strada ad un Aurora Pitigliano falcidiato dalle squalifiche inflitte dal giudice sportivo.
Chiude il quadro della giornata Montorgiali-Saurorispescia, squadre che si posizionano in una tranquilla posizione di classifica e il derby dell’Amiata tra Neania e Santa Fiora.
I ragazzi di Cencini devono arrivare ai tre punti per togliersi dai bassifondi della classifica, ma i cioli giallorossi certamente non regaleranno niente ai cugini rossoverdi.

PRONOSTICI

ROSELLE-MONTALCINO 1X2
CASOTTOMARINA-AMIATA X
CASTELL’AZZARA-MONTEMERANO 1
MARSILIANA-N.RADICOFANI 1X
ORBETELLO-S.ANDREA X
A.PITIGLIANO-PORTO ERCOLE 1X
NEANIA CASTEL DEL PIANO-I.S.FIORA 1X2
MONTORGIALI-SAURORISPESCIA 1X

2 Comments
  1. io 6 anni ago
    Reply

    ROSELLE-MONTALCINO X
    CASOTTOMARINA-AMIATA 2
    CASTELL’AZZARA-MONTEMERANO 1
    MARSILIANA-N.RADICOFANI X2
    ORBETELLO-S.ANDREA X
    A.PITIGLIANO-PORTO ERCOLE 1
    NEANIA CASTEL DEL PIANO-I.S.FIORA 2
    MONTORGIALI-SAURORISPESCIA 2

  2. Il Mago Othelma 6 anni ago
    Reply

    Giornata che vivrà sul big match Roselle – Montalcino e vedrà le squadre in lotta play out giocare contro chi non avrà più niente da dire e saranno le motivazioni a fare la differenza: Casotto – Amiata 1X visto il calendario delle prossime partite fondamentale fare punti per Mister Ferrante. Castell’Azzara – Montemerano X2 anche senza Dalle Nogare il Team biancoverdi deve trovare la forza di fare punti; Marsiliana – Radicofani 1 partita del rilancio per Porta e compagni contro una squadra che sta facendo un campionato straordinario; Orbetello – Sant’Andrea 1X dopo un Mercoledì da Leoni la squadra di Berni giocherà senza l’assillo del risultato cosa che invece hanno i lagunari per uscire dai bassi fondi della classifica; Aurora Pitigliano – Porto Ercole X per i giovani di Puccini occasione di mettere un punto in cascina su campo ostico per tutti; Neana C.d.P. – Intercomunale S.F. 12 partita vera perché é un derby poi perché entrambe vengono da un lungo periodo nero e una vittoria sarebbe fondamentale per dare tranquillità all’ambiente; Montorgiali – Saurorispescia X2 vincere mercoledì é stato importantissimo per i Saurini che contro i giallorossi rimaneggiatissimi senza attaccanti e ridotti ai minimi termini nella rosa possono trovare altri 3 punti per chiudere il discorso salvezza; Roselle – Montalcino N.D./Sosp. Impianto sbagliato per questa partita visto il terreno di gioco e l’impossibilità di accogliere il gran numero di pubblico previsto, troppa pressione su l’ambiente termale dopo gli ultimi due mercoledì, Arbitro che si troverà da solo senza aiuti in un’ambiente incandescente, Pubblico di difficile gestione causa numero e dislocazione. Tutti questi fattori sommati insieme a mia opinione danno uno dei due risultati riportati sopra.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW