Promozione: i convocati in casa Manciano, Albinia, Fonteblanda ed Albinia

Nella foto il Fonteblanda esulta dopo un gol (di P.Censini)

Qui Fonteblanda. Il Fonteblanda, dopo due gare in trasferta, entrambe perse, torna a giocare all’Armenti contro il Fanalino di coda Rosignano. Un avversario da battere per cercare di uscire al più presto dalla zona play out e un diretto concorrente nella lotta per evitare la retrocessione. Nelle fila fonteblandine non ci sarà Lubrano, squalificato, e gli infortunati Mazzieri, Palladini, Abbate e Quinonez.Rientra invece Melchionda proveniente da un lungo infortunio.

Questi i convocati dal tecnico Francesco Ripaldi: Arienti e Angiolini (portieri), Censini, Ricci, Gentili, Maggio, Batazzi, Pavin, Gallo, Ottaviani, Dorso, Gabotti, Picchianti, Melchionda, Falciani, Ingrossi, Di Monaco, Magnani.

Qui Manciano. Al “Niccolai” va in scena il primo derby maremmano dell’anno e del girone di ritorno del campionato di Promozione giusto alla diciassettesima giornata. Il Manciano, sceso al penultimo posto, infatti ospita il San Donato, terzo e in lotta per un posto nei play off. Fra i pali dell’undici bianco verde ci sarà Storai perché Ritondale, pur convocato, è ancora febbricitante. Rientra dalla squalifica Lupi.

Questi i giocatori convocati dal tecnico bianco verde Michele Cinelli: Storai e Ritondale (portieri), Belhijou, Amorevoli, Tamalio, Lupi, La Spina, Agnelli, Savini, Pira, Rigutini, Rispoli, Angelini, Anichini, Catella, Tonini, Bresciani, Monaci.

Qui Albinia. Incontro difficilissimo per l’Albinia che nella prima gara casalinga del 2017 affronterà la capolista San Miniato Basso. I rossoblu, affidati dalla scorsa settimana a Carlo Minucci che ha preso il posto del dimissionario Roberto Picardi, provengono dalla bella e convincente vittoria esterna con la Pro Livorno. Una sfida che mette subito alla prova i maremmani, risaliti al terzultimo posto e pronti a lottare fino alla fine per ottenere una salvezza ora più vicina. Assente Kacka, squalificato, ritorna in campo Andrea Negrini.

I convocati: Notari e Beligni (portieri), Polizzotto, Bigliazzi, Amorfini, Pallassini, Lorenzini, Mecarozzi, Serdino, Antonio e Mattia Zaccariello, Andrea e Luca Negrini, Bianchi, Coli, Russo, Marchi, Fastelli.

Qui Manciano. Il Manciano si appresta ad affrontare al “Niccolai”il San Donato nel derby maremmano che caratterizza la diciassettesima giornata di Promozione. I biancorossi, penultimi, sono alla ricerca di punti salvezza e della prima vittoria casalinga stagionale. Infatti i ragazzi allenati da Antonio Morello non hanno mai vinto in casa cogliendo invece tre successi esterni. Assente Abelli, squalificato.

Questi i convocati: Del Duchetto Surugiu (portieri), Paolini, Gallitano, Galli, Troili, Paliciuc, Ragone, M’Baye, Berna, Moneti, Gravina, Franci, Merli, Ballerini, Lemme.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW