Connect with us

Calcio

Promozione, il Sant’Andrea cerca l’impresa contro la capolista Urbino Taccola. Atletico Maremma vuole i tre punti contro il Castiglioncello

GROSSETO– Giornata di incroci importanti quella che si vivrà domenica prossima nel torneo di promozione. Il Sant’ Andrea di mister Cinelli farà visita alla capolista Urbino Taccola e considerato la validità della rosa del Sant’ Andrea, la formazione di Uliveto Terme è chiamata a definire il proprio ruolo. Con un altra vittoria contro il Sant’Andrea , diventerebbe definitivamente la squadra rivelazione del torneo,almeno fino a questo momento, e soprattutto quella con cui fare i conti per chi avesse ambizioni di vittoria di questo campionato. Altro incrocio interessante è al Michele Burioni di San Donato, dove l’Atletico Maremma affronta il Castiglioncello che come la formazione allenata da mister Lorenzini, ha sei punti in classifica, ma una partita in meno. I rossoverdi del direttore generale Luca Vaselli, hanno tutte le carte in regola per fare propria questa partita e tre punti e tenere il passo della capolista, prima in classifica , ma solo perché ha una gara in più. giocata dei maremmani .Gara difficile per il Monterotondo , dopo tre sconfitte consecutive è giunto il momento di fare punti. Il fatto che la formazione di mister Ballerini farà visita al Mazzola Valdarbia, ovvero una di quelle squadre date come protagoniste assolute alla vigilia di questo torneo e che , invece, per un motivo o per l’ altro non è riuscita a spiccare il volo. Garr crocevia della stagione per entrambe. Chi vince si ritrova, chi perde va nel ” dramma”, un pareggio serve a poco. Partita di cartello anche quella tra Sporting Cecina e Colli Marittimi due squadre che non vogliono perdere terreno nei confronti della battistrada Urbino Taccola e dell’ Atletico Maremma. Atletico Etruria – Venturina e Gambassi – Saline , destinate a lottare per evitare la zona a rischio chiudono il quadro di questa quarta giornata.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x