Connect with us

Calcio

L’Atlante Grosseto fa un passo indietro e viene battuto dall’Athletic Chiavari

Altante Grosseto

Atlante Grosseto-Athletic Chiavari 1-2 (1-1 pt)
Atlante Grosseto: Ledda, Cipollini, Baluardi, Varela, Gianneschi, Falaschi, TEzza, Senesi, Pasquini, Spinelli, Mateo, Tamberi All.: Izzo
Athletic Chiavari: Santarello, Solari, Raffo, Marullo, Borghi, Aiello, Carreno, Ansaloni, Mehillaj, Parodi, Rompani All.: Baffetti
Arbitro: Orgiu di Cagliaei e Dessi di Oristano
Cronometrista: Pavia di Ostia Lido
Marcatori: 9′ Spinelli, 12′ Raffo, 5’st. Mehillaj

Grosseto – L’Atlante Grosseto perde per 2 a 1 contro un Athletic Chiavari che non è sembrato un avversario così insormontabile.
Una prova sottotono per i ragazzi di Alessandro Izzo, che hanno fallito anche due calci di rigore, uno per tempo, oltre a tantissime occasioni.
Il match parte per l’appunto con l’errore dal dischetto di Spinelli al 7′, ma al 9′ è lo stesso giocatore a riscattarsi trovando il gol del vantaggio.
Passano solamente tre minuti è gli ospiti trovano in pari al 12′ con Raffo. L’Atlante prova subito la reazione, ma non crea tuttavia azioni pericolose.

Nella ripresa sono i liguri a trovare il gol del sorpasso con Mehillaj. I biancorossi avrebbero l’opportunità di rimettersi subito in carreggiata con Diego Tezza, ma anche lui fallisce la ghiotta occasione dal dischetto.
Con il passare dei minuti la partita si innervosisce ed il numero uno degli ospiti Santarello tira giù la saracinesce conservando il punteggio.

Per gli ospiti tre punti d’oro, per i padroni di casa un ko che non ci voleva e soprattutto un passo indietro nel gioco.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x