Connect with us

Calcio

Giulio D’Alessio: “Con il Torrenieri sfida cruciale, ma l’importante sarà non perdere”

Published

on

Sorano. Giulio D’Alessio è uno dei maggiori artefici, insieme allo staff tecnico ed ai giocatori dell’ottimo cammino fin qui fatto nel campionato di Seconda Categoria. Adesso i ragazzi di Mirto si giocheranno una buona fetta della stagione l’8 gennaio quando sfideranno la capolista Torrenieri. Di tutto ciò ne abbiamo parlato con il ds D’Alessio.

Giulio facciamo un primo bilancio di inizio stagione?

” Siamo partiti ad agosto con una squadra giovanissima, calcola che noi giochiamo sempre con 5 under in campo e abbiamo in classifica 27 punti non posso che essere felice. Nella passata stagione Pitigliano ed Amiata ne avevano in questo momento rispettivamente 25 e 28, questo significa lo straordinario percorso fatto dal Torrenieri, che possiamo definire la “Juve” del girone “G” di Seconda Categoria”

Voi adesso però vi siete rinforzati con un giocatore del calibro di Esposito…

“Innesto importante che può  incidere in modo positivo. Rappresenta la classica ciliegina sulla torta. Ad oggi siamo il secondo attacco del campionato solamente dietro al Santa Fiora, con lui abbiamo fatto un ulteriore salto di qualità”

Come affronterete questo big match?

“Partite come queste si preparano da sole. Loro sono ancora imbattuti e questo la dice tutta. Sono una squadra che bada al sodo e ti fa giocare ben poco, scendono in campo  con un 4 4 2 classico e con giocatori di livello come ad esempio Carone. Noi però siamo consapevoli della nostra forza e proveremo a vincerla, anche se un punto può andare bene avendo poi un girone intero per recuperare ed il ritorno da disputare in casa nostra” Le vostre armi migliori quali potrebbero essere?

“Ce ne abbiamo tantissime, per me siamo una squadra tosta in tutti i settori del campo, anche se forse il nostro reparto offensivo con la palla a terra può mettere in difficoltà qualsiasi difesa”

Che seconda parte di stagione ti attendi?

“Mi aspetto di proseguire e di migliorare dato che siamo giovani.  Il nostro obiettivo di inizio stagione era quello di  di lottare per il  vertice fino alla fine del campionato e ciò il fatto di aver scavalcato alcune gerarchie del girone sta a significare che abbiamo seminato bene”.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
9 Comments
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

9 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Ma tutto questo bel rapporto con il Sorano, sempre a parlare di loro, sempre a intervistare a questo, sarà la terza volta, mi puzza e non poco

So gasati che l’8 giocano contro.

secondo me hai ragione.io la penso come te

Fatevene tre di domande perché vi sbagliate, non è la terza volta che intervistano il Direttore, da inizio stagione ad oggi sarà la sesta come minimo. Parliamo di un Direttore molto professionale e competente, un vincente per natura, conosciuto e stimato in tutto il Lazio e non solo.

Parliamo di un Direttore sportivo che ha fatto la storia del Montefiascone calcio.

e quindi? cosa centra? che è l’unico bravo in zona? che discorsi ridicoli…

Forse pagano anche lui per rilasciare interviste come pagano noi per commentare e tenere vivo il sito.

Chapeau ahahahah

D’Alessio fai ridere, torna nel Lazio la Toscana non ti vuole

 

 

“”>




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

9
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x