Allievi regionali, pari per la Nuova Grosseto Barbanella. Giovanissimi regionali: ko interno del SauroRispescia contro il Venturina

Giovanissimi regionali Invictasauro 2019/2010

ALLIEVI REGIONALI
CASTELFIORENTINO-NUOVA GROSSETO 1-1
GIOVANISSIMI REGIONALI
INVICTASAURO-VENTURINA 0-3
INVICTASAURO: Bonta, Mazzocco, Gatti, Fedi, Criscuolo, Cenni, Fabbrucci, Ferri, Alasia, Lonzi, Momini A disposizione: Rosi, Dani, Camarri, Arzilli, Bartolomei, Batzi All.: Rosini
VENTURINA: Donati, De Cicco, Tassi, Poli, Pontilunghi, Calo, Palmisano, Vannini, Romagnoli, Di Dato, Perillo A disposizione: Caggiari, Castelli, Bellotto, Neri, Lolini, Coppola, Taddei All.: Balestracci

Sesta giornata di campionato giovanissimi regionali quella che si disputa quest’oggi al “Marraccini” di Grosseto tra Invictasauro e Venturina.  A dirigere l’incontro sarà Danilo Diana della sezione di Grosseto. Al 13′ punizione battuta dal giocatore livornese Perillo viene neutralizzata dall’estremo difensore maremmano deviando in angolo.  Al 21′ si fa pericolosa l’Invctasauro; punizione di Momini che serve Gatti lasciato solo in area che colpisce ma la palla sorvola di molto la traversa.   Al 34′ Di Dato si invola verso la porta avversaria ma è provvidenziale Criscuolo che interrompe la fuga dell’ottimo giocatore biancoazzurro. Al 35′ Palmisano approfitta della difesa grossetana ferma credendo che  fosse in fuorigioco, e di fronte a Bontà calcia a colpo sicuro ma è insuperabile il portiere rossonero.  Si va al riposo sullo 0 a 0. Buona finora la prova dei ragazzi del presidente Brogelli che hanno tenuto bene il campo contro la corazzata livornese.

Partono subito forte gli ospiti cercando di chiudere nella propria metà campo i grossetani. E’ il nuovo entrato Neri che, al 3′ del secondo tempo, ottimamente servito da Perillo si fa pericoloso con un  tiro che però fnisce fuori. E’ il preludio al goal che arriva al 18′ Taddei (neo entrato) si invola lunga la fascia destra mette in mezzo un pallone d’oro che Palmisano (in posizione molto dubbia) non può sbagliare. Passano due minuti ed arriva il raddoppio. Azione personale di Di Dato che fa fuori tre avversari ed insacca alle spalle dell’incolpevole Bontà. Sembra accusare il colpo la squadra di Mr Rosini che non riesce ad articolare un’azione per impensierire i livornesi, ma a tre minuti dalla fine su una spizzata di testa di Alasia  serve Arzilli che si trova solo in area e clamorosamente liscia il pallone. Ribaltone immediato del Venturina con Coppolla che serve Taddei e mette fine alle ostilità superando Bontà. Finisce così la partita con il Venturina che espugna il campo dell’Invictasauro per 3 a 0. Molto bene i ragazzi di Mr Rosini nel primo tempo che forse hanno pagato l’intensità fisica mostrata nella prima frazione a dispetto del secondo. Migliori in campo per l’Invictasauro Bontà e Criscuolo; per il Venturina Perillo e Di Dato.

Articolo in fase di aggiornamento

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW