Campionato Juniores Regionale, girone D: impegno “agevole” per il Roselle; Gracciano con il San Giusto.

mister Consonni - allenatore Roselle

Nella 7ª giornata del campionato Juniores regionali, la formazione maremmana del Roselle sarà ospite dell’Asta; l’impegno sulla carta sembra essere M olto alla portata per i ragazzi di mister Consonni in quanto la formazione arancioblù ha raccolto solamente 5 punti sui 18 disponibili subendo ben 14 reti mettendone a referto 11. La formazione termale è chiamata dunque al successo per continuare a coltivare un sogno maturato con un ottimo inizio di campionato e che, con il passo falso del Gracciano nell’ultimo turno, può continuare a prendere forma.

Impegno casalingo invece per la capolista Gracciano che dopo essere stata stoppata sul 3-3 dal Portuale Guasticce proverà a ripartire con il San Giusto Le Bagnese che nell’ultimo incontro ha colto una vittoria contro il San Miniato Basso. La seconda forza del campionato invece, il Castelfiorentino, sarà ospite dell’Antignano, squadra ostica a quota 9 punti in classifica.

Negli altri incontri: impegno casalingo per il Cascina che dopo il Ko subito per mani del Roselle ospiterà il Badesse il quale dopo un ottimo inizio di campionato si è un po’ perso raccogliendo 1 solo punto nelle ultime 3 giornate; il Cuoiopelli se la vedrà tra le mura amiche con il Forcoli Valdera mentre il Montelupo ospiterà la Ginestra Fiorentina. Infine il Portuale Guasticce, capace di stoppare la corsa del Gracciano nell’ultimo turno, andrà a Valdarbia a caccia dei 3 punti mentre il San Miniato Basso dopo il ko nell’ultimo turno ospiterà l’Armando Picchi.

Di seguito la 7ª giornata completa:

Antignano – Castelfiorentino
Asta – Roselle
Cascina – Badesse
Cuoiopelli – Forcoli Valdera
Gracciano – San Giusto Le Bagnese
Mazzola Valdarbia – Portuale Guasticce
Montelupo – Ginestra Fiorentina
San Miniato Basso – Armando Picchi

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news