Gavorrano-Prato: le pagelle, bene Lombardi. Per i minerari prestazione opaca

Nella foto Bonuccelli in panchina

Gavorrano 5,5

Mazzini 5,5: compie qualche buon intervento, però spesso è troppo timoroso e non trasmette garanzie al pacchetto arretrato.

Salvadori 6: sempre puntuale e preciso nelle chiusure, cerca di guidare la retroguardia dei minerari.

Bruni 5,5: qualche incertezza e sbavatura di troppo ne macchiano la prestazione.

Matteo 6: dalle sue parti è difficile passare, spesso usa anche le maniere cattive.

Ropolo 6: parte bene; nel primo tempo è uno stantuffo sulla corsia di sinistra, cala nella ripresa.

Zaccaria 5,5: spesso in difficoltà nella mediana. Dovrebbe far filtro per la difesa, ma difficilmente ci riesce.

Cretella 5,5: parte bene dando ordine e geometrie al centrocampo, cala vistosamente nella ripresa.

Malotti 5,5: come la squadra è frizzante nei primi minuti dove sfiora il gol del vantaggio, poi si spegne con il passare dei minuti.

Moscati 6: cerca la via della rete in più di un occasione, senza troppa precisione.

Lombardi 6,5: se si accende lui si accende la squadra. Palla al piede è quello che crea superiorità numerica saltando sempre l’uomo.

Brega 5: fuori dal gioco, difficilmente si fa trovare pronto, Bonuccelli lo sostituisce nella ripresa.

Marianeschi sv: 15 minuti sono pochi per una valutazione.

Papini 5,5: entra al posto di Brega, ma non riesce a fare molto meglio del compagno.

Conti 5,5: subentra per Zaccaria, ma non incide nel match.

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news