Connect with us

Calcio

Calcioscommesse: Savona e Teramo in D, Catania in Lega Pro

Published

on

Giornalista Pubblicista dal 2010. Ha scritto per il quotidiano Corriere di Maremma e collaborato con TMW, Calciomercato.com, Calciopiù, Radio RBC, Vivigrosseto.

Advertisement
3 Comments

Commenti

3 risposte a “Calcioscommesse: Savona e Teramo in D, Catania in Lega Pro”

  1. o no ha detto:

    … fra le condanne si nota il nome di Cennicola …. che a Grosseto avevamo già accolto a braccia aperte!

  2. sportivo ha detto:

    mai gli allenatori e i giocatori di queste squadre condanate non sapevano nulla?marcolin che tanto si pavoneggiava dopo le vittorie del catania non sapeva che la partita era stata comprata.che vergogna

  3. Amiatensis ha detto:

    Vorrei che qualcuno tentasse di spiegarmi il senso di una sentenza che, almeno a me, ha fatto rabbrividire.
    Dunque, vediamo se ho capito bene: Pulvirenti si compra almeno cinque partite di fine Campionato, lo prendono con le mani nella marmellata, vuota il sacco e il suo Catania viene RETROCESSO DI UNA CATEGORIA (Lega Pro, dove sarebbe comunque finito senza i risultati farlocchi) con la penalizzazione di 12 punti.
    Il Teramo (che aveva stradominato il proprio Girone) non si sa per quale motivo decide di concordare il pareggio a Savona: il risultato è, per il Teramo, che era meritatamente approdato in Serie B dopo un fantastico Campionato, la RETROCESSIONE DI DUE CATEGORIE, in Serie D e stessa sorte tocca al Savona.
    A parte gli evidenti due pesi e due misure adottati, io mi domando: ma LIVORNO, TRAPANI, VARESE, LATINA e TERNANA che hanno venduto le partite al Catania, per quale motivo nessuno le ha cercate e figuriamoci se inquisite e infine neanche
    lontanamente sanzionate!??!??????!??? Palazzi vuol forse convincerci che, invece che con giocatori e dirigenti, Pulvirenti abbia preso accordi con l’omino del bar dello stadio di ognuna di queste cinque città!???!
    Roba da chiodi…..

Rispondi a o no Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook Comments

 

 

Advertisement

Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi