Connect with us

Calcio

Minguzzi: “Pronto a lavorare. Nuovo allenatore del Grifone entro due o tre giorni”

Published

on

Grosseto. Vincenzo Minguzzi, il ds unionista, reduce dal summit con Camilli, nel primissimo pomeriggio si è fermato a parlare con noi della stampa. Inevitabili, per lui, diverse domande.

Allora, direttore, finalmente in pista!
<<Beh, direi di sì. Sono pronto a lavorare>>.

Partiamo dall’allenatore. Su chi punta il Grosseto?
<<Attualmente la rosa dei papabili è concentrata su questi nomi: Alberti, Corda, Destro, De Patre e Firicano. Ovviamente, potrebbero aggiungersi altri mister, ma contiamo di chiudere il discorso entro due o tre giorni>>.

E per la squadra?
<<Nessun nome. A dire il vero, però, più volte, nel corso di questi mesi, Camilli mi ha invitato a fare e a disfare le squadre che ho allestito in base all’andamento delle trattative che lui ha intavolato>>.

Ruoli?
<<Direi un po’ tutti>>.

Sarà un mix di giocatori giovani ed esperti?
<<Sì, l’idea, almeno in partenza, è quella>>.

Qui circola il nome dell’amatissimo Sforzini. Cosa c’è di vero?
<<Nulla. Fantacalcio. Non c’è alcuna possibilità. Magari, però, proveremo a far arrivare qualche altro ex biancorosso>>.

Ex recenti?
<<Parlo anche di ex di tre o quattro anni fa>>.

Burzigotti? Bombagi?
<<Burzigotti è alla Reggina, dove gioca sempre e Bombagi è andato alla Juve Stabia>>.

Pescherete tra gli svincolati?
<<Non necessariamente>>.

I mister Russo e Picardi che fine faranno?
<<La volontà è quella di salvaguardare quanto più possibile chi ha lavorato fino a qui. Sarà importante, ad esempio, trovare un allenatore che non si porti dietro tutto il suo staff. Proveremo a guardare anche tale aspetto per salvaguardare chi c’è già>>.

Ottimista nel riuscire ad allestire una buona formazione?
<<Diciamo che il tempo a disposizione è veramente poco, ma cercheremo di non farci prendere dall’ansia, in modo da sbagliare il meno possibile>>.

La prima partita sarà giocata a porte aperte?
<<Penso proprio di sì. So che dovrebbero aver risolto i problemi>>.

Qual è la squadra favorita del nostro girone?
<<Risposta banale: se non lo ripescheranno, il Pisa>>.

L’Ascoli, invece, come le sembra?
<<Ad Ascoli hanno fatto un mix tra calciatori giovani ed esperti. Credo che sia da valutare meglio>>.

Cosa pensa dello “spezzatino”, con partite scadenzate ad orari assurdi dal venerdì al lunedì seguente?
<<A me non piace. Vedo il calcio in maniera più tradizionale. Ormai, però, comandano le televisioni. Certo, in Serie A immagino il ritorno economico, ma in Lega Pro Unica è tutto da dimostrare… Diciamo che al riguardo sono scettico>>.

Beh, allora, in bocca al lupo!
<<Grazie, crepi!>>.

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Conduce la trasmissione web Il lunedì del Grifone ed è il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv.

Advertisement
1 Comment

1 Comment

  1. leonardo

    20 Ago 2014 at 19:54

    io continuerei con mister venturi e’ veramente bravo e preparato

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi