Connect with us

Calcio

Real Follonica: “Il nostro settore giovanile è perfettamente funzionante e sarà anche migliorato”

Published

on

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Conduce la trasmissione web Il lunedì del Grifone ed è il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv.

Advertisement
9 Comments

9 Comments

  1. Tifoso

    20 Lug 2018 at 21:31

    Yuri non mi sembra una bella notizia per la città di Follonica: resta senza una prima squadra che per una città di oltre 20 mila abitanti, seconda nella provincia dopo il capoluogo la trovo terrificante, inoltre avrà solo un settore giovanile per dare giovani al gavorrano…bo nn mi pare niente di buono

    • Yuri Galgani

      21 Lug 2018 at 01:33

      Capisco, ma ci sono dei movimenti neppure troppo sotterranei.
      Speriamo che portino a qualcosa di concreto e forte per il bene non solo di Follonica e Gavorrano, ma di tutto il calcio maremmano.

  2. Tifoso

    21 Lug 2018 at 02:31

    Yuri per ora da gavorrano parlano ancora di gavorrano, l’unico smantellamento è nella città del golfo, inoltre anche i campi non sono ancora stati assegnati…ripeto la seconda città che resta senza calcio è vergognoso!

    • Yuri Galgani

      21 Lug 2018 at 12:47

      Senza calcio o in Terza Categoria non mi sembra faccia molta differenza per la seconda città della Provincia di Grosseto.
      Ripeto: ci sono stati dei contatti tra parti interessate (iniziati già a gennaio).
      Comunque, la stagione agonistica sta per iniziare, per cui il Gavorrano con la prima squadra in D potrà giocare tranquillamente al Malservisi.
      Se sono rose fioriranno, ma chi mette in dubbio che ci siano stati dei contatti tra parti interessate non è informato o mente sapendo di mentire.

      • mario

        22 Lug 2018 at 01:05

        Bene. Allora cominciamo a dire che:
        GLI ALLIEVI REGINALI DEL GAVORRANO VERRANNO FATTI DAL SAURO
        E NON DAL REAL FOLLONICA……
        anziché cercare di far intendere il contrario, senza mentire sapendo di mentire.

        • Yuri Galgani

          22 Lug 2018 at 09:53

          Mario,
          certo ed è un fatto indiscutibile.
          Altrettanto innegabili, però, perché ne siamo perfettamente informati, i contatti avvenuti e in corso tra parti interessate.
          Al momento, Real Follonica e Us Gavorrano sono entità assolutamente distinte.
          Non è una novità che lo stesso Comune di Follonica auspichi l’arrivo in città di un imprenditore capace e facoltoso come l’ing. Mansi, col suo gruppo industriale Solmar.
          Se ricordi, il sindaco Benini aveva quasi convinto la famiglia Ceri a investire nel calcio follonichese, operazione saltata sul filo di lana dopo aver concordato ogni singola virgola.
          Insomma, ci vogliono i tempi giusti, ma i contatti tra le parti sono stati avviati da gennaio, perché gli ostacoli per arrivare a dama non sono né saranno pochi.

          • Tifoso

            22 Lug 2018 at 11:01

            Con la famiglia ceri la situazione era diversa, a Follonica c’era la precedente gestione con oltre 500 mila euro di debiti, che voleva lasciare sulle spalle dei ceri, inoltre l’incertezza in casa Grosseto con pincione ed anche la lontanza tra le due città hanno fatto il resto per far saltare la trattativa. Credo che in questo caso gli accordi siano più avanzati perché ci guadagnerebbero entrambi dall’accordo: Follonica avrebbe una società di livello che merita, il mansi avrebbe vari impianti da utilizzare, un’amministrazione comunale con maggiori possibilità economiche ed una piazza più grande e più prestigiosa che lo seguirebbe con un numero più elevato di tifosi rispetto al paese minerario.

          • Yuri Galgani

            22 Lug 2018 at 11:37

            Considerazioni giuste, ma io credo che l’idea sia quella di fare una cosa sola tra Follonica e Gavorrano, dunque con una specifica denominazione.

          • tifoso

            22 Lug 2018 at 11:51

            sarebbe giusto cosi yuri, magari chiamarla Follonica alta maremma o come difesti te golfo di Follonica, anche se credo che il nome Follonica lo debba contenere altrimenti i follonichese contnuerebbero ad essere indifferenti alla causa.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi