Connect with us

Primo piano

Grosso colpo di mercato per l’Invictavolleyball. Torna in biancorosso il forte opposto Gianluca Pellegrino

Published

on

Grosseto. L’Invictavolleyball, in anticipo su tutti i tempi annuncia il primo colpo di mercato della nuova stagione che sta per iniziare. Torna a vestire i colori biancorossi della società del presidente Andrea Galoppi, il forte giocatore opposto Gianluca Pellegrino, che aveva già militato nel sodalizio maremmano nel triennio 2014/2017.

Il ventottenne casertano di nascita, ma ormai grossetano di adozione dopo avere militato negli anni scorsi in squadre come Sabaudia, Porto Maggiore e Calci, nonostante avesse avuto moltissime offerte anche per giocare in serie A/2 ha deciso di tornare nel capoluogo maremmano. Una scelta sopratutto di vita, per Pellegrino, ormai da tempo in Maremma dove si è anche fidanzato, che dopo tanto peregrinare in giro per l’Italia ha deciso di stabilirsi definitivamente in Maremma e pensare al futuro anche a quando non giocherà più a pallavolo. Un arrivo che non scombussola di molto i piani del direttore sportivo Francesco Masala, che insieme al presidente e a tutto lo staff tecnico aveva già deciso di riconfermare la rosa della squadra che nella passata stagione ha militato in serie C con alterne fortune.

Ma una cosa deve essere chiara, con l’arrivo di Pellegrino, il sestetto grossetano si candida a favorito del campionato e come la squadra da battere nella prossima stagione. L’opposto casertano, una vera e propria macchina da punti, ha già dato un saggio delle sue doti tecniche e di cosa può fare una volta sceso in campo. “Abbiamo fatto il primo e unico acquisto che ci siamo potuti permettere in questi ultimi due anni” spiega il presidente Andrea Galoppi riferendosi all’arrivo in squadra di Pellegrino che aggiunge“ Per noi è un bel colpo e per lui è una scelta di vita, nonostante avesse avuto delle ottime offerte da società di categoria superiore. Noi cercheremo di aiutarlo, per quanto possibile anche fuori dall’ambito pallavolistico. Ma dal punto di vista tecnico il suo ingaggio è un lusso per la serie C, che può fare la differenza” Gianluca Pellegrino, oltre che ad essere un grande giocatore è anche un grande amico” aggiunge ancora il direttore sportivo Francesco Masala “

In realtà è stata una scelta più sua che nostra, perché noi in questo periodo non siamo in grado di sostenere le offerte delle squadre di categorie superiori. Si è prospettata questa occasione che noi abbiamo preso al volo. E’ fuori categoria per la serie C e sarà per noi decisivo per la prossima stagione. Con il suo arrivo la squadra cambia fisionomia e avrà un impatto sul campionato sicuramente diverso. Ma noi proseguiremo sulla scelta tecnica di continuare il nostro lavoro con i giovani e il nostro progetto non verrà stravolto con l’arrivo di Pellegrino” conclude Masala. Massimo Galletti

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi