Il Castell’Azzara conferma Baffetti e vuol ripartire da Sistimini

Nella foto il Castell'Azzara 2013/2014

CASTELL’AZZARA. Nella passata stagione il Castell’Azzara ha rivestito il ruolo di rivelazione del girone “G” di seconda categoria. Quest’anno è chiamata alla dura riconferma affidandosi alla guida tecnica di Baffetti, allenatore che è stato il principale attore del miracolo giallorosso.

La società amiatina avrà un asso nella manica in più: Sistimini. L’attaccante che nella scorsa stagione a causa di un infortunio ha disputato solo quattro partite è stato confermato e sicuramente sarà un valore aggiunto per la rosa del Castell’Azzara.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW