Connect with us

Altre notizie

App Immuni e la sterile polemica, inutile non scaricarla. Vi spieghiamo il perché

Grosseto – L’Italia si conferma sempre di più il Paese dei qualunquisti e dei tuttologi. Ogni giorno abbiamo la possibilità di inventarci qualcosa, da tecnici a giocatori di calcio, ad economisti, da politici e esperti di tecnologia.
La polemica della giornata riguarda l’App Immuni, un’applicazione che ci chiedono di scaricarla volontariamente e che sarà fondamentale per la lotta al Coronavirus.
Infatti, in caso di positività di un soggetto sarà possibile tracciare tutte le persone con cui è venuto in contatto negli ultimi giorni il nuovo malato.

Apriti cielo. Arrivano i commenti più disparati: “La tutela della privacy è fondamentale”, “Qui ci stanno rubando tutta la nostra libertà”.
Signori non è assolutamente così o meglio forse non sapete che la vostra libertà è già stata presa. In che modo? Vi facciamo un esempio semplice e chiaro.
La stragrande maggioranza di noi ha sul proprio cellulare le app dei social, come Facebook, Twitter, Instagram e via discorrendo che si collegano direttamente sul nostro gps e che quindi in tempo reale vengono a sapere dove siamo e cosa stiamo facendo.

Magari “Immuni” sarà meno divertente di tante altre applicazioni, ma sicuramente ha una funzione molto più utile.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
1 Comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Siamo sempre tracciati non solo con le app.
Questa servirà per il bene nostro e per tutti gli italiani.
Dovremo comportarci come nei regimi dittatoriali.
Chi non vorrà utilizzarla dovrà rimanere a casa.

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x