Coppa MiniPassalacqua: vittorie per Massa Valpiana ed Invicta Grosseto

Massa Valpiana – Argentario 1-0 (0-0)

MASSA VALPIANA: Ghelardini, Biagini, Macchioni, Lahaj, Corrieri, F. Monteleone, Piazza (16′ st Vecchioni), Tanagli, Gorelli, Chair, Niccolai (33′ st Goddi). A disposizione: Oussate, Sozzi, Michelini. All. G. Monteleone.
ARGENTARIO: Perillo, Figara (5′ st Greco), Costanzo, Sclano, Capitani, Angeli, Giovanni, Dulcamara (32′ st Accolla), Bendo (8′ st Picchianti), Cerulli, Tortora. A disposizione: Rosi, Nieto, Di Somma, Busonero. All. Caputo.
ARBITRO: Bordo di Grosseto.
RETE: 7′ st Tanagli.
NOTE: espulso Tanagli al 21′ st per doppia ammonizione, ammoniti Sclano, Capitani, Picchianti. Calci d’angolo 3-1 Argentario. Recupero: 0′ + 4′.
GROSSETO – Grazie alla bella rete di Tanagli dopo 7′ della ripresa il Massa Valpiana supera l’Argentario nella gara che chiude la prima giornata del torneo. Partita scarna di emozioni, ricca di agonismo e qualche attimo di tensione. Passano 19′ senza sussulti, poi Giovani costruisce una azione personale, il tiro sfiora il montante. Il primo tempo viaggia su mischie, gioco spezzettato, il centrocampo è il fulcro dominante. Nella seconda parte la rete di Tanagli con palla a mezz’altezza che supera Perillo e l’Argentario alla ricerca del pari. Al 21′ ancora protagonista Tanagli, in negativo questa volta, che prende il secondo giallo e il rosso collegato. In 10 il Massa Valpiana arretra il baricentro. L’Argentario spinge rendendosi pericoloso su punizione al 24′. Termina 1-0 con qualche protesta dei protagonisti verso l’arbitraggio

Invicta Grosseto – Braccagni 2-0 (2-0)

INVICTA GROSSETO: Bocchi, Crocchi (25′ st Daddario), Fantoni, (25′ st Franceschi), Di Manno (36′ st Moroni), Giomarelli, Hoxha, Stefi (30′ st Bolognosi), Artino (16’st Brioso), Mantiglioni, Papini, Barabesi (12′ st El Mouden). A disposizione: Volandri, Speroni. All. Franceschelli.

BRACCAGNI: Vasarri (2′ st Nocciolini), Balestri (30′ st Taddei), Zenobi, Bolognini, Mucci (25′ st Onida), Zamberbardi,Temperani, Cassi (30′ st Signori), Perini (16′ st Bracco), Scigliano (7′ st Sessa), Callai (14′ st Barbaneri Orazioli). All. Raciti. 

ARBITRO: Scavuzzo di Grosseto.

RETI: 26′ Stefi, 33′ Balestri (aut.).

NOTE: Al 28′ Vasarri respinge un calcio di rigore. Ammonito Temperani. Calci d’angolo 3-2 Invicta Grosseto. Recupero: 2′ + 3′.

GROSSETO – I ragazzini di Franceschelli superano i pari età di Raciti con il classico punteggio all’inglese (2-0) aprendo positivamente il loro torneo. Un risultato abbastanza lontano da quanto visto sul rettangolo verde. Poche le manovre da sottolineare, scarse le occasioni, gioco che ristagna molto nella zona centrale. In più serve aggiungere la pessima serata del direttore di gara Leonardo Scavuzzo. In pratica una gara non bella.

Di Manno dopo 2′ scocca un tiro deviato sopra la traversa da Vasarri. Sembra un preludio ad una sfida avvincente. Invece tutto tace fino al 10′ quando Cassi allarga troppo il diagonale mettendo fuori. Quindi si rientra nel grigiore. Intorno al 20′ si aprono spiragli per l’Invicta soprattutto sul piano del possesso. Al 26′ i rossi passano in vantaggio con Stefi che dalla trequarti fa partire una parabola imprendibile per Vasarri. Dopo due minuti entra in scena l’arbitro. Al 28′ assegna un penalty all’Invicta, batte Mantiglioni, Vasarri respinge, riprende Papini che insacca. Scavuzzo annulla spiegando che Papini era già dentro l’area e che il rigore non andava ripetuto. Appena il gioco riprende avviene un secondo, chiaro fallo in area del Braccagni, rigore ignorato. Ribaltamento di fronte, Bocchi atterra nettamente l’uomo lanciato a rete. Ci stava rigore e rosso, l’arbitro sorvola. Al 33′ Balestri con un fianco devia nella sua porta, è 2-0. La ripresa vive sulla ricerca del gol da parte del Braccagni con l’Invicta pronta al contropiede.

1 Comment
  1. Carlo Raciti 2 anni ago
    Reply

    Buongiorno sì direi alcune cose da correggere dove è stato assegnato il primo calcio di rigore inesistente…… L altro episodio invece rigore sacrosanto non assegnato. La situazione a nostro favore evidente rosso del portiere ma non rigore perché il fallo è successo fuori area !!!!!!!!! Con questo complimenti alla squadra Invicta x la vittoria e che dire dell arbitraggio sono ragazzi giovani che avranno un margine di crescita non indifferente ma evidentemente manca tantissimo la preparazione e la formazione. Complimenti x l organizzazione di questo bellissimo torneo che ormai è storia!!!!!!!!!!
    #ilcalcioe’vita Fcd Braccagni 💚💛💚💛

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW