Iapaolo: “Cosa ho da dichiarare? Sono delusissimo per l’atteggiamento in campo e per il gioco espresso”

Galgani intervista Iapaolo

Ostia Lido (Rm). Sfogo a caldo del direttore maremmano, Paolo Iapaolo al termine di Ostiamare-Grosseto 1 a 0. Iapaolo: <<Cosa ho da dichiarare? Posso solo dire che sono delusissimo per la partita disputata, sia dal punto di vista dell’atteggiamento che del gioco espresso. Sembravamo una squadra di Terza Categoria. Continuando così non entreremo neppure nei play-off. E’ meglio non aggiungere altro>>.

6 Comments
  1. ser 4 anni ago
    Reply

    Ma il dubbio che questo risultato sia in parte dovuto alla situazione societaria, dal momento che in questi ultimi 15 giorni la più grande preoccupazione era chi fosse più moroso ?

  2. elbanodalontano 4 anni ago
    Reply

    E’ si ora diamo la colpa alla societa’, l’unica colpa che hanno e ‘ quella di aver creduto ad una manica di sinistrorsi che hanno fatto scappare l’unica persona che ha investito a Grosseto i SUOI SOLDI….bene bene braVI BRAVI…….. ma era cola di Camilli…..

    • ser 4 anni ago
      Reply

      Forse non mi sono spiegato bene: una squadra risente dei contrasti che sta vivendo la società e della mancanza di sicurezze. Camilli i soldi li ha investiti nel Grosseto Calcio che poi, come cosa sua, ha fatto morire. Quali altri soldi ha investito a Grosseto?

      • torello 69 4 anni ago
        Reply

        Elbano non devi neppure parlare di quel personaggio,fai piu bella figura …..beyyyyyyyyyy..

      • giangiorgio 4 anni ago
        Reply

        torello e ser se avete visto qualcosa a Grosseto lo dovette a Camilli! e ancora chiacchierate

  3. Sportivo 4 anni ago
    Reply

    Iapaolo quando si parla di calcio dovrebbe tacere.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news