C5 serie A2: turno di martedì subito occasione riscatto Atlante Grosseto

La formazione dell'Atlante 2016/2017

L’Atlante Grosseto, dopo la sconfitta rocambolesca di sabato scorso a Roma contro la Capitolina, martedì è nuovamente in campo contro gli emiliani del Castello.

Per fortuna domani alle 15, si rigioca subito. In occasione del turno infrasettimanale così l’Atlante Grosseto del presidente Iacopo Tonelli ha la possibilità di dimenticare alla svelta la sconfitta patita in modo rocambolesco e decisa dagli episodi sfortunati che hanno condannato nuovamente in trasferta nel Lazio gli uomini di Chiappini che nella ripresa, sul punteggio di 3-1 per i grossetani, hanno avuto la possibilità di mettere una ipoteca sul risultato finale ma il palo ha detto no al tiro del capocannoniere Keko e successivamente due sfortunate autoreti, aggiunte ad alcuni errori difensivi hanno permesso ai romani di incamerare tre punti di vitale importante per la sua classifica.

Mister Chiappini, deluso per gli episodi sfortunati e le autoreti subite che non hanno permesso ai suoi ragazzi di conquistare i tre punti che potevano dire molto in chiave play-off e appunto per quel motivo la partita contro la Capitolina valeva molto per noi e per fortuna, conclude Chiappini, martedì prossimo torniamo in campo cercando di vincere, anche se non sarà facile avere ragione della formazione emiliana dato che la loro attuale classifica è bugiarda e anche all’andata ci crearono molti problemi.

La partita di martedì, che si gioca al Palagolfo di Follonica con inizio alle 15, sarà valida per l’ottava giornata del girone di ritorno del Campionato Nazionale di Calcio a 5 di serie “A2” girone “A” ,  una gara particolare dato che dopo la gara di sabato e la domenica di riposo, la squadra ha potuto fare solo un leggero allenamento lunedì mattina e il giorno dopo giocare e pertanto ci sarà anche da verificare le condizioni fisiche dei giocatori come ad esempio Gianneschi che ha terminato la partita con dei problemi fisici agli adduttori e insieme ad altri suoi compagni.

Anche il team manager dell’Atlante Alessandro Casalini è rammaricato per l’andamento della partita persa sabato scorso contro la Capitolina Marconi, dove, secondo il dirigente grossetano, ci sono stati  errori difensivi e non solo, oltre ad episodi sfortunati e, conclude Casalini, in alcuni momenti della partita è mancata anche la cattiveria agonistica giusta per portare a casa il risultato.

 Mister Tommaso Chiappini e il suo secondo Nicola Stagnaro per questa gara hanno convocato i suddetti giocatori che si dovranno trovare sabato mattina alle 11 al ristorante Renzo e Lucia di Roselle: Borriello, Izzo, Bender, Baluardi, De Oliveira, Barelli, Alex, Keko, Caverzan, Toni, Kio, Gianneschi e Ducci.

Queste invece le designazioni arbitrali: 1° arbitro  Marco Di Filippo della Sezione Aia di Teramo, 2° arbitro Alessandra Carradori della Sezione Aia di Roma 1, cronometrista Michele Bensi della Sezione Aia di Grosseto.

Anche in occasione di questa gara infrasettimanale il giornale telematico Grosseto Sport trasmetterà in diretta streaming la parita Atlante Grosseto – Castello Calcio a 5 con i giornalisti Franco Ciardi e Fabio Lubrani.

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news