Calcio a 5 Uisp: nella serie A di Grosseto è sempre più duello Sporting Maremma-Gruppo Sfuso. Bene Ival e Bar Nerazzurro.

Nella foto l'Ival, che chiude al 3° posto il girone d'andata

SERIE A GROSSETO

Rischia di diventare una lotta a due per il primato nel campionato di serie A di Grosseto. Sporting Maremma e Gruppo Sfuso, infatti, staccano il resto della compagnia, un gruppone racchiuso in pochi punti (dal Real Grifone, terzo, al Bar Lo Stollo, undicesimo, ci sono solo sei punti) che ora dovrà faticare più del previsto per rientrare sulle fuggitrici. La capolista Sporting Maremma, con il solito Dalle Nogare in stato di grazia, fatica più del previsto (7-5) con un Atletico Sassone volitivo e rinforzato dall’esordio di Longo, autore di quattro gol, mentre il Gruppo Sfuso risolve a proprio favore per 6 a 5 lo scontro diretto con il Real Grifone, prestazione avvalorata dal fatto che il team di Stolzi ha dovuto schierare straordinariamente tra i pali Camilletti. Coppola con un tris, ha spianato la strada al Gruppo Sfuso, con Paolo Chinellato, Carraresi e Zerbini a completare l’opera; tra i biancoviola non sono bastate le doppiette di Fierro e Bifini. Balzo in avanti in classifica dell’Ival, che piega 9 a 7 il Savoia Cavalleria (Corina 3) in una gara divertente e ricca di gol: l’accoppiata Arcoria-Giacomelli fa la differenza. Il Bar Blue Caffè si conferma team in crescita, disponendo per 10 a 5 del Firpe Maxibrico di Bongini: triplette per Fommei e Marzocchi, tra i ragazzi di Massa Marittima da segnalare le tre reti di Venturi. Ottima vittoria per il Rollo Rollo, 9 a 6 sul Bar Lo Stollo Vallerona (Corridori 3), con l’ingresso in squadra di Novello che risulta decisivo, insieme ai gol di Giovani, mentre Barbagianni Ecologia Cmb e Pasta Fresca Gori si spartiscono la posta in palio: nel 6 a 6 finale in evidenza il rientrante Peruzzi e De Luca da una parte e Di Fabio e Soro dall’altra. Controcopertina dedicata al Bar Nerazzurro, che ottiene tre punti di platino nella corsa salvezza con il prestigioso successo per 4 a 1 sul Superal Utd: decisive la doppietta di Bonagura e le parate di Piazzi.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news