Connect with us

Altri Sport

Partita spettacolare e molto avvincente quella tra la pallamano Follonica e l’Olimpic Massa Marittima

Published

on

Pallamano Follonica-Olimpic Massa Marittima 37-33

Pallamano Follonica:Gruosso, Carli ,Gasperini ,Bianchi, Zucca (8),Pesci (8),Esposito, Fregosi, Caruso(2),Bianconcini,Maiella (1),Sanetti ,Giannoni, Veliu B (4), Ramanovski (14),Sacco.Allenatore Pesci Matteo,Cecchini Massimo.

Partita spettacolare e molto avvincente quella tra la pallamano Follonica e l’Olimpic Massa Marittima , giocata domenica sera al palagolfo handball Arena Raul Micheli. 

Un derby molto sentito,come evidenziato dalla folta cornice di pubblico presente , spettatori distribuiti in egual misura tra follonichesi e massetani, supporters calorosi ma sempre nel rispetto del fair play tipico di questo sport.

Il risultato, 37 a 33 per il Follonica, premia la squadra che ha condotto la gara sempre in testa, con momenti di più ampio margine nel punteggio e momenti di riavvicinamento degli ospiti,che hanno tenuto alta la tensione.

La gara è stata intensissima e l’agonismo non è mancato, insieme al bel gioco e alla spettacolarità. 

Del resto la posta in gioco era alta, entrambe le compagini erano a punteggio pieno dopo sei giornate e con questo risultato adesso il follonica festeggerà il Natale da capolista solitaria e con grandi meriti, soprattuto per il gioco espresso in questi mesi. 

I coaches Pesci e Cecchini hanno ben preparato la partita contro i rivali di sempre, sapendo che l’aspetto psicologico avrebbe giocato un ruolo importante durante le fasi di gara e i ragazzi hanno affrontato l’impegno con grande maturità e come qualsiasi altra partita fin qui disputata. 

Gli infortuni importanti in settimana di Tommaso Pesci e Ramadan Ramanovski, i frombolieri di casa,avevano messo allarme , ma entrambi sono riusciti comunque a fornire una prestazione di ottimo livello.  

Buonissima la difesa del Follonica con Gruosso che in porta nel secondo tempo e’ salito di condizione e ha effettuato una serie di parate che hanno ulteriormente aumentato il divario tra le due formazioni. 

Ottima la prova di Yari Zucca, 8 centri per lui, per molti appassionati ed esperti il vero mvp del match. 

Adesso i ragazzi del Golfo si concederanno un periodo di riposo in campionato fino alla ripresa dello stesso dopo l’Epifania, ma gli allenamenti continueranno per tenere alta la tensione e cercare così di migliorare la condizione atletica per conservare  la testa della classifica fin qui ampiamente meritata.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 

“”>




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x