Connect with us

Allievi

Allievi Provinciali: al SauroRispescia il derby contro il Grosseto

SauroRispescia: Cecchi, Corvino, D’Anzi, Pulz, Toninelli, Salazar, Briones, Rosini, Verrengia, Russo, Olandese.

US Grosseto: Coppola, Angiolini, Mema, Marraccini, Lupo, Sacchini, Alberti, Carpentiero, Cerretti, Ottaviani, Fregoli. A disposizione Catocci, De Michele, Lucattini, Marzocchi, Maiorana, Pratesi, Filippi, Riitano, Meacci.

Prima sconfitta stagionale per il Grosseto di mr Angeli, che dopo sei vittorie consecutive perde il derby con il Sauro.
Primo tempo equilibrato, con il Sauro che si difende con un buon giro palla ed il Grosseto pur non giocando la sua miglior partita, sfiora la rete in tre occasioni.
Al 14′ con una punizione di Marraccini, deviata in angolo da Cecchi.
Al 17′ su cross di Mema colpo di testa di Fregoli e palla fuori
Al 22′ Alberti
ruba palla, appoggia a Carpentiero con tiro fuori di poco. Ma al 39′ improvvisamente il Sauro passa in vantaggio nell’unica occasione creata. Incertezza difensiva dei biancorossi, bravo Olandese ad inserirsi tra Sacchini e Coppola ed a segnare il più classico dei goal dell’ ex e primo tempo che si chiude così.
Nel secondo tempo mr. Angeli inserisce subito Riitano e Lucattini per Marraccini e Lupo
e poi Pratesi per Ottaviani al 47′
ma la reazione del Grosseto è confusa e produce poche occasioni, in una di queste al 53′ su cross di Carpentiero spettacolare sforbiciata di Fregoli fuori di poco. Lo stesso Fregoli, poco dopo si infortuna e viene sostituito da De Michele al 65′.
Entrano anche Valente e Meacci per il Grosseto al posto di Ottaviani e uno stremato Cerretti.
Al 76′ il Sauro ha l’occasione in contropiede di chiudere la partita, ma il gran tiro di Verrengia centra la traversa.
Al 80′ occasione per il Grosseto ma la conclusione di Sacchini, spostato stabilmente in avanti dalla metà del secondo tempo, con i torellini che passano alla difesa a tre con i 2003 Angiolini, De Michele e Mema, viene deviata in corner dall’ attento Cecchi.
L’ arbitro concede quattro minuti di recupero ed al 84′ il Grosseto ha l’ occasione più clamorosa per il pareggio. Gran tiro del solito Sacchini, parata in tuffo di Cecchi che si supera deviando la successiva ribattuta di Riitano da distanza ravvicinata, regalando il successo ai suoi.
Grosseto raggiunto in vetta dall’Albinia vittorioso a Scarlino e dal Paganico, corsaro a Pitigliano.

Advertisement
2 Comments
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Ma che partita ha visto questo? Grosseto un tiro in porta su punizione, neanche difficile, il primo tempo, occasione all’ultimo minuto con doppia parata del portiere. Il Sauro almeno tre volte davanti al portiere.

Caro mr angeli, la prima partita che contava l’hai subito padellata…

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x