Promozione: domenica amara per le tre maremmane

Disfatta completa per le tre maremmane che militano nel campionato di Promozione. Perdono, infatti, sia il San Donato che l’Albinia e non va meglio al Ribolla, che esce sconfitto sul campo di Gracciano.

Per i minerari prosegue il periodo poco fortunato: non basta una prestazione generosa dei bianconeri che si ritrovano sotto 0-2 nei primi venti minuti grazie ad una doppietta del senese Pianigiani. Il Ribolla prova a costruire qualche azione di rilievo e sul finire del primo tempo, riesce ad accorciare le distanze grazie al goal messo a segno da Bracciali. Impegno e buona volonta non bastano, però, a recuperare lo svantaggio ed il Ribolla torna a casa con l’amaro in bocca.

È decisamente sfortunata anche l’Albinia, che passa per prima in vantaggio con una rete messa a segno al 13° dal sempre pericoloso Nieto, ma viene raggiunta un minuto più tardi sull’1-1 dalla rete messa a segno da Barbi che è abile a sfruttare una incomprensione tra i rossoblu. Sul finire del primo tempo, poi, il Badesse inizia a costruire la vittoria portandosi in vantaggio con Pecchi ed al 15° della ripresa la gara si mette in discesa per l’undici senese che sigla il 3-1 con Voltolini. Nel finale, infine, il Badesse fa poker con Monaci.

Beffa atroce per il San Donato nel big match contro il Perignano. La squadra di Cinelli riesce per lunghi tratti a fare la partita, ma i sogni di gloria dei rossoblù maremmani si sgretolano negli ultimi venti minuti. Al 71°, poi, i maremmani rimangono in dieci per l’espulsione di Vigni ed il volto del match cambia radicalmente: il Perignano passa in vantaggio all’80° con Pellegrini e due minuti più tardi raddoppia con Gambini. Per il San Donato giunge così una sconfitta che non rende giustizia al buon gioco espresso per più di un’ora dalla squadra.

Perignano-Acli San Donato 2-0

Perignano: Pelagotti, Balleri, Gambini, Campobassi, Nencini, Malasoma, Montecalvo, Sireno, Pellegrini, Manzella, Arricca. A disp. Toso, Del Vita, Botti, Monti, Sgariglia, Vaglini, Tramagli. All. Natali.

San Donato: Storai, Agnelli (80° Niscio), Canuzzi (83° Ciavattini), M. Tamalio, Savini, Verde, A. Negrini, Rigutini, Pira (65° M. Amorevoli), Rispoli, Vigni. A disp. Fortunati, P. Tamalio, Cardelli, G. Amorevoli. All. Cinelli.

Arbitro: Canci di Carrara
Assistenti: Dell’Amico e Cherubini di Carrara

Marcatori: 80° Pellegrini, 82° Gambini
Ammoniti: 36° Verde, 50° Agnelli, 75° Malasoma, 89° Rigutini, 89° M. Amorevoli
Espulsi: 71° Vigni

Albinia-Badesse 1-4

Albinia: Saletti, Mecarozzi, Rosati, Sgherri, G. Conti, Lorenzini, Lucherini, Zaccariello, Nieto, Anichini, Coli. A disp. Curti, Bianchi, Chiatto, Corridori, Dellepiane, Gleb, Masini. All. Tommasi

Badesse: Giannerini, Pagliatini, Di Marco, Dan. Barbi, Signorini, Landolfi, Pecchi, Dezi, Dav. Barbi, Voltolini, Gianni. A disp. Bellini, Monaci, Bianciardi, Siracusa, Alunno, Butini, Pucci. All. Maestrini

Marcatori: 13pt Nieto (A), 14° Barbi (B), Pecchi (B) , 15st Voltolini (B), Monaci (B)

Gracciano-Ribolla 2-1

Marcatori: Pianigiani (G), Pianigiani (G), Bracciali (R)

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW