Iniziata ufficialmente la stagione della Pallamano Follonica davanti ad oltre 150 persone

FOLLONICA– E partita ufficialmente la stagione della Pallamano Follonica. Nella splendida terrazza Pagni, davanti a oltre centocinquanta persone, passerella per le formazioni giovanili e per la squadra che prenderà parte al prossimo campionato di serie B. Presente il Sindaco Andrea Benini, il presidente della Pallamano Follonica Antonino Vella, la sua vice Barbara Antonini, Maurizio Spagnesi Direttore Dipartimento di Prevenzione Usl sud est, il presidente di Follonica Sport Marco Cappellini e il vice presidente Avis sezione “Bertocci” di Follonica Roberto Olivi.

Presenti anche gran parte degli sponsor che sostengono la società. Nata nel 1974 la Pallamano Follonica fa parte insieme ad altre venti discipline della Follonica Sport, e ha sempre ricoperto un ruolo importante nello sport follonichese. Negli oltre quarant’anni di storia ha militato in serie C, in B e in serie A2. Particolarmente apprezzato l’intervento del presidente Antonino Vella. Sono molto emozionato- ha esordito il numero uno del Follonica- è fantastico ritrovarsi dopo tanti anni fra amici e persone che con il proprio impegno hanno contribuito alla crescita di questa società”.

Vella rappresenta alla perfezione la storia della Pallamano a Follonica. Lui, che ne è stato promotore portandola nelle scuole, allenatore fin dai primissimi anni, fino poi a ricoprirne la carica più alta, ovvero quella di presidente. “ il mio grazie più sincero -ha concluso Vella va a tutti i nostri collaboratori e agli sponsor, fondamentali non solo per il contributo che ci danno, ma anche e soprattutto perchè credono fortemente nel nostro progetto”. Anche il Sindaco Andrea Benini ha avuto parole importanti per tutta la società. “Voglio fare i complimenti a tutti, dai giocatori, ai dirigenti, agli sponsor – ha sottolineato il primo cittadino- questo è un gruppo straordinario, grazie al quale molte persone si sono avvicinate e sono state attratte da questa atmosfera e da un movimento che è cresciuto tantissimo in questi anni”. Alla fine calici al cielo e l’augurio per una stagione ricca di successi.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news