Promozione: il punto sul campionato, bene solo il San Donato

Nella foto l'Albinia

Grosseto. Una vittoria esterna, un pari interno e due sconfitte casalinghe sono il bilancio delle formazione maremmane impegnate nella prima giornata del Campionato di Promozione. Il San Donato ha confermato tutto quel che di buono si era visto in Coppa Italia battendo in trasferta a Perignano il Fratres neopromosso per 2-1. Una prova positiva che il tecnico Cinelli in gran parte si aspettava. Ma non c’è tempo per godere di questa vittoria perché mercoledì, alle 18, si disputata il derby di Coppa esterno col Manciano per accedere agli ottavi. I biancoverdi per qualificarsi possono permettersi anche una sconfitta con 2 gol di scarto. E andata male invece all’undici lancianese, sconfitto a domicilio per 3-0 con il forte Forcoli Valdera. Troppe le assenze importanti nella fila della squadra allenata da Morello che nonostante il risultato non ha demeritato. Ora questo derby al Niccolai per centrare un successo largo molto difficile. Il paro casalingo ha sicuramente soddisfatto il Fonteblanda che aveva di fronte il San Miniato Basso, una delle favorite della vigilia in questa stagione. L’undici di Ripaldi ha giocato alla pari contro una squadra tecnicamente molto valida colpendo anche una traversa. I neroverdi sono in crescita continua, gara dopo gara, e centrare una salvezza tranquilla appare ampiamente alla portata della formazione del presidente Melchionda. Infine, l’Albinia, superata pesantemente 3-0 dai labronici della Pro Livorno che nella ripresa, in 11 contro 10, hanno messo ha segno il loro tris vittorioso. Nella fila rossoblu si è sentita l’assenza di Lorenzini e Sgherri: il primo squalificato (dovrà saltare altre 3 gare) e il capitano infortunato (un mese di stop). A tutto questo si è aggiunta l’espulsione di Bianchi al 35’ che ha costretto la giovane squadra di Picardi a fare gli straordinari cedendo alla distanza.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW