Albinia: inizio di stagione deludente

Nella foto l'Albinia

Albinia. Deludente esordio casalingo per l’Albinia, sconfitta al Combi 3-0 dalla Pro Livorno dopo un tempo senza reti e emozioni, ma con una espulsione, quella di Bianchi pesante come un macigno. Il campionato di Promozione inizia quindi in salita per i rossoblu di Picardi che devono ancora crescere nel rendimento, sia sotto il profilo atletico che tecnico tattico. Ma, non è una scusante; oltre a dover giocare 55 minuti in inferiorità numerica, la variante negativa è stata sicuramente l’assenza di Lorenzini, per squalifica, e di Sgherri, per infortunio. Un problema non risolto perché il primo deve scontare ancora 3 giornate di squalifica relative alla scorsa stagione e il capitano starà fuori dal campo per circa un mese. In pratica l’asse portante di difesa e centrocampo dovrà essere sostituita, cosa no facile al momento. Grossi problemi si sono visti in difesa, colpevole insieme al portiere della prima e terza rete. Il centrocampo è ancora in fase di rodaggio mentre in attacco le cose vanno meglio, ma senza un supporto solido alle spalle. Doenica 25, nella seconda giornata, l’undici rossoblu è atteso dalla difficile e insidiosa trasferta sul campo del San Minato Basso, squadra considerata fra le migliori, comunque bloccata all’esordio dal Fonteblanda sul pari senza reti.

2 Comments
  1. Albiniese Doc 3 anni ago
    Reply

    DeAngelis datti un frenoo!!
    Mi sembra che gufi contro lAlbinia, il Campionato è lungo e su 3 articoli scritti ci troviamo le stesse cose… Espulsione , colpa della difesa…che anzi fino al primo tempo non aveva subito un tiro in porta… bhaaaa

    • adriano 3 anni ago
      Reply

      Caro albiniese doc,il sig.De Angelis non credo gufi,ma ha semplicemente scritto cio’ che ha visto.La squadra per poter raggiungere la salvezza, e di questo bisogna parlare,ha urgente bisogno del rientro di Capitan Sgherri e Lorenzini, perche’ i tanti giovani che erano in campo,per crescere, necessitano della vicinanza e dei consigli di detti giocatori.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW