Si è conclusa domenica pomeriggio la 3^ edizione del Trofeo Banca Tema – 59° torneo Citta’ di Orbetello, torneo di Tennis Open di 2° cat. con montepremi di €2000.

La finale femminile, in un derby tutto piombinese, ha visto trionfare l’Under 16 Cristina Pascucci (cl.2.5) sulla compagna di allenamenti Sara Gambogi (cl.2.4) per 6/4 7/5, in una partita combattuta e spettacolare per la varieta’ di colpi esibiti dalle due giocatrici. Nel maschile pronostico rispettato dall’ex-pro Riccardo Ghedin (cl.2.2) che con un netto 6/1 6/2 ha prevalso su Alessandro Scialla (cl.2.4); incontro che ha viaggiato su un alto livello tecnico e agonistico, ma che, con una maggior precisione e consapevolezza, il vicentino ha incanalato subito verso un esito per lui positivo. I vincitori sono stati premiati dal Presidente di Banca Tema Valter Vincio, il quale ha voluto sottolineare come la Banca Tema sia sempre di supporto  alle iniziative del territorio, sia sportive che culturali. Il delegato allo Sport del Comune di Orbetello, Matteo Mittica, ha invece voluto ricordare la storica tradizione che lega questo torneo alla citta’, auspicando una crescita sia in termini di giocatori che di montepremi. Il Delegato della Federtennis Aldo Farnetani ha ringraziato il Giudice Arbitro Francesco Nardi, il Giudice di Sedia Gianni Giovani e i direttori del Torneo Marcello Bongini e Luca De Robert. Infine il Presidente Onorario del Circolo Tennis Orbetello Giuliano Amato, ha chiuso la cerimonia auspicando un futuro roseo ai giovani finalisti sul ricordo di tutti quelle giocatrici e giocatori che hanno giocato sui campi lagunari durante i Tornei Internazionali WTA e ATP, quali la Schiavone, la Pennetta, Volandri e Lorenzi.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news