Tennis, è tempo di finali per l’Orbetello Open Trofeo Banca Tema

Entra nel vivo il torneo di tennis di Orbetello. L’Orbetello Open Trofeo Banca Tema, manifestazione alla sua prima edizione con un montepremi di 2500 euro sta per entrare nel vivo con il tabellone di terza categoria che sta selezionando i quattro giocatori che entreranno poi in quello finale di seconda categoria. E in questi giorni le sorprese non sono certamente mancate con la rivelazione Giacomo Revelli, giovane del 2002 che partendo con una classifica da non classificato ha già vinto ben 8 incontri senza perdere un set. Sale invece l’attesa per vedere in campo le prime tre teste di serie del torneo con Matteo Trevisan (Class.2.1), Lorenzo Papasidero (Class.2.3) e Marco Simoni (2.3), tutti già passati sui campi del C.t. Orbetello. Il primo, ex numero uno al mondo Under 18, ha partecipato all’Atp Challenger 2010 giocando una splendida partita persa al 3 set contro Paolo Lorenzi. Papasidero ha fatto parte del Team Italia negli Europei Under 16 del 2006, mentre il terzo ha giocato le qualificazioni Atp. In campo femminile i pronostici sono tutti per Alejandra Ruffini (3.1) e Ludovica Gori (3.1). La finale femminile si terrà oggi pomeriggio, mentre la finale maschile si svolgerà domani alle 18. Ingresso libero. Nell’occasione sarà ricordato anche il sessantesimo anniversario del C.T. Orbetello, con il sindaco Andrea Casamenti e l’assessore allo Sport Matteo Mittica che presenzieranno alla finale. L’Amministrazione Comunale ha fortemente voluto promuovere questo torneo, sia con l’impegno economico che con il patrocinio, per sottolineare l’importanza che lo sport può avere sul territorio anche come attrattiva turistica. Saranno presenti per il Main Sponsor Banca Tema, i vertici con il presidente Valter Vincio ed il direttore generale Fabio Becherini accolti dal presidente onorario del C.T. Orbetello Giuliano Amato e dal presidente Marco Bassetti.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news