Connect with us

Volley

L’Invictavolleyball si rinforza per la serie B, acquistando il giovane centrale Alessio Carcagni

Carcagni ha esperienze con la Lube Volley Macerata

Published

on

Grosseto. Dopo la riconferma del tecnico Fabrizio Rolando, il rientro da Siena di Caldelli e la ripresa dell’attività di Cericola, l’Invictavolleyball, si prepara per la serie B, annunciando l’acquisto del giovane centrale Alessio Carcagni, classe “2001”. Nato pallavolisticamente nella “Showy Boys Galatina”, Carcagni ha trascorsi importanti. Nel 2017 si è trasferito nelle prestigiose fila della “Lube Volley Macerata” per giocare due anni di altissimo livello nelle giovanili, partecipando a due finali nazionali con la squadra under 18, prima di approdare nella serie C della Pallavolo Macerata, dove ha militato scorsa stagione, con il grado di capitano, nonostante la sua giovane età. “ Dopo averci ragionato, abbiamo deciso di prenderlo” spiega il presidente della società Andrea Galoppi “ Ci è sembrato il profilo giusto per la nostra squadra, sia per caratteristiche tecniche, che morali e di età. Per noi è un tassello importante verso la categoria” conclude Galoppi. ” Il nostro obiettivo prioritario era rinforzarci al centro e trovare un ragazzo giovane con l’età giusta per integrarsi bene con il nostro gruppo e che avesse forti motivazioni” aggiunge il direttore sportivo Francesco Masala “Il suo profilo era perfetto, considerando anche il percorso tecnico che ha fatto e la sua voglia di mettersi in gioco nella nostra realtà. Seppur giovane, ha già una discreta esperienza sportiva, visto dove ha giocato da protagonista in questi anni e credo che per lui Grosseto sia una tappa importante per la sua ulteriore crescita. Le sue referenze erano ottime, prova ne è anche la fascia da capitano indossata la scorsa stagione che non viene mai data a caso se non si hanno determinate caratteristiche. Direi che siamo molto soddisfatti, anche della fiducia che società e procuratori ci concedono affidandoci i loro giovani. L’ultimo anno di serie B abbiamo avuto un ragazzo del Trentino Volley, adesso una della Lube, le due realtà giovanili più importanti d’Italia, a testimonianza che un minimo di credibilità  l’abbiamo ormai acquisita, cosa da considerarsi mai scontata” conclude Masala. Massimo Galletti

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi