Connect with us

Altri Sport

“Anche noi vogliamo salvare il football americano” Il presidente dei Veterans, Lorusso, risponde al ds dei Condor Pastorelli

Il presidente dei Veterans Lorusso ” Siamo disponibili a sederci intorno ad un tavolo e a parlare”

Published

on

Grosseto Alcuni giorni fa, il ds dei Condor Claudio Pastorelli aveva lanciato un appello accorato: <<Non facciamo sparire il football americano in Maremma>>. Nella richiesta, fra le altre cose, si chiedeva a tutti coloro che avevano a cuore lo sport di oltre oceano di sedersi intorno ad un tavolo e trovare una soluzione. Dopo quell’appello è arrivata la prima risposta. È quella del presidente dei Veterans, Luciano Lorusso. <<Accogliamo con piacere questa apertura, da parte dei Condor. Anche noi non vogliamo vedere morire il football americano a Grosseto>>. Lorusso, aggiunge: <<Noi ci siamo, e non ci tireremo indietro. Anzi, a dirla tutta, se qualcuno ha retto fino ad oggi, siamo stati proprio noi. A suo tempo, avevamo fatto una proposta simile>> prosegue il dirigente dei Veterans <<E avevamo suggerito di riunirci in una unica società. La nostra richiesta risale a circa un anno fa. Ma in quella occasione, non se ne fece di nulla e noi rispettammo la loro scelta e non ci siamo più fatti avanti. Ci fa piacere che ci abbiano ripensato e abbiano una disponibilità diversa. Ma ora siamo noi che aspettiamo delle proposte concrete. Se qualcuno ci vuole, basta alzare il telefono e ci chiami. Noi siamo disponibili e aperti ad ogni possibilità per far ripartire il football americano in Maremma. Potrebbe essere la volta buona per riunirci tutti insieme per il bene di questo sport. Naturalmente, ci sono diverse cose di cui parlare, sia a livello organizzativo, logistico, che tecnico. Noi non mettiamo paletti. In questo momento, però, non ho nessun mandato da parte della mia società in tal senso. Noi siamo qui, pronti ad ascoltare. È chiaro che dovrà essere valutata insieme ai miei dirigenti. Ci piacerebbe che qualcuno ci chiamasse formalmente. Quello che sappiamo fino ad oggi, lo abbiamo letto attraverso la stampa e i social. Ripeto: noi siamo disponibili e ci siamo e non vogliamo chiudere le porte a nessuno. Noi ci abbiamo sempre messo la faccia, risorse economiche e tante energie, affinché il football americano non sparisse da Grosseto e perché si potesse continuare a giocare. Non vorrei che passasse un messaggio sbagliato. Ci ha fatto piacere la richiesta di Pastorelli e che ci sia stato un ripensamento rispetto alla nostra dello scorso anno. Siamo qui, pronti a parlare>> conclude il presidente dei Veterans.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x