Baseball: i risultati delle giovanili

I giovani dello Junior Grosseto (Foto dalla pagina Facebook della società)

Gli Allievi del Grosseto Baseball allenati da Antonio Momi hanno battuto l’Antella per 4-3 sul diamante di Bagno a Ripoli raggiungendola così in classifica a quota cinque vittorie. Gli Allievi del Junior Grosseto allenati da Luciano Varricchio hanno sfoderato una prestazione maiuscola vincendo nettamente sulla capolista Junior Firenze che arrivava allo Scarpelli ancora imbattuta. Dopo un inizio spumeggiante che vedeva i fiorentini segnare tre punti, i maremmani ha saputo ribattere con portandosi sul 3-2 nella prima ripresa per poi allungare fino al 14-6 con cui si è conclusa la partita.

I Cadetti del Grosseto Baseball, allenati da Alessandro Biagiotti, hanno dimenticato immediatamente lo stop contro il Chianti superando allo Jannella il Junior Firenze per 9-2.

Allo stadio Scarpelli2 di Grosseto i Ragazzi Bears del Junior Grosseto diretti da Patrizio Carraresi hanno sfidato le Pantere Lucca. Il match si è concluso con la vittoria dei lucchesi per 20-14, ma il risultato è stato posto sub-judice a causa di una deroga applicata dalla squadra ospitata. La gara tra il Livorno 1948 ed ii Vikings è stata rinviata al 17 giugno prossimo in accordo tra le due società.

I Ragazzi del Bsc Grosseto hanno ottenuto, infine, una bella vittoria contro la formazione del Junior Firenze1. I giovanissimi allenati da Alessandro Cappuccini e Marco Felici hanno superato 9-6 i pari età fiorentini dopo una gara entusiasmante fino all’ultimo out. Le simpatiche canaglie biancorosse ora vantano in classifica un record di cinque vittorie e due sole sconfitte.

Questi i risultati delle giovanili:

Allievi

Junior Grosseto-Junior Firenze 14-6
Antella-Grosseto Baseball 3-4

Cadetti

Grosseto Baseball-Junior Firenze 9-2

Ragazzi

Livorno 1948-Junior Grosseto Vikings (rinv.)
Junior Grosseto Bears-Pantere Lucca 14-20
Bsc Grosseto-Junior Firenze1 9-6

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news