Derby Grosseto-Gavorrano? I minerari, infatti, potrebbero essere clamorosamente ripescati!

Luigi Mansi, il patron del Gavorrano

Quest’oggi, persone di nostra fiducia ci hanno informato di un qualcosa che potrebbe verificarsi e che avrebbe del clamoroso: il derby di campionato Grosseto-Gavorrano! Probabilmente, starete già pensando al campionato di Serie D, ma noi, invece, stiamo facendo riferimento a quello di Lega Pro unica. A quanto pare, infatti, tra le 60 squadre che a breve avranno acquisito il diritto a partecipare alla nuova Lega Pro, ce ne saranno molte che non avranno i soldi per iscriversi. Dunque, proprio in previsione di questa evenienza, esponenti della Lega Pro avrebbero contattato il ds gavorrannese Vetrini per chiedergli la disponibilità della società del patron Mansi al ripescaggio, ottenendo un assenso di massima. Tuttavia, perché mai in Lega Pro avrebbero pensato proprio alla società gavorranese? Beh, la risposta è semplice: perché tale club è uno dei pochi con i conti a posto e, oltretutto, ha appena ottenuto un milione di euro di contributo per l’impiego continuativo dei giovani (regola che, tra l’altro, nella stagione 2014-15 dovrebbe cessare di esistere). Resterebbe, però, un problema di non poco conto, ovvero quello che non si può essere ripescati per due campionati consecutivi. Anche in questo caso, l’escamotage sarebbe facilmente aggirabile dalla stesura di nuove norme regolamentari a supporto dell’altrettanto nuova Lega Pro unica. Il Gavorranno, poi, aumenterebbe in breve tempo la capienza del Malservisi-Matteini. Insomma, ridendo e scherzando, il Gavorrano rischia davvero di essere una delle tante toscane in Lega Pro unica 2014-15. Resta solo da capire quale Grosseto affronterebbe il club rossoblù, visto che Camilli ha ripreso a sfogliare la solita margherita del “lascio-non lascio” e non sappiamo ancora cosa farà del Grifone.

1 Comment
  1. Grifos 6 anni ago
    Reply

    Infatti giusto il ragionamento speriamo di farla noi,intendo il Grosseto,la lega pro perche ad oggi Camilli non mi sembra intenzionato a rimanere e le voci su possibili compratori mi sembrano allo stato non troppo fondate.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW