Connect with us

Calcio

Maurizio Bruni: “Ce la faremo e torneremo presso il nostro centro sportivo”

Published

on

Grosseto – Riceviamo e pubblichiamo in maniera integrale la nota che è arrivata in redazione dal responsabile tecnico dell’Invictasauro, Maurizio Bruni.
<<Come Responsabile Tecnico della Scuola Calcio Elite della Asd Invictasauro di Grosseto, sono dispiaciuto e nello stesso momento preoccupato di questa situazione che non riguarda solo la nostra società, i nostri tesserati , i nostri bambini e i loro familiari, ma bensì l”Italia intera, con centinaia di decessi e nuovi casi di positività. Quello però di cui sono certo,  è che c’è la fatemo e sarà bellissimo ritornare presso il nostro centro sportivo , dove i lavori stanno continuando al fine di renderlo più bello e accogliente, per giocare e divertirsi.

Seguo tutti i giorni,  i messaggi che corrono sui gruppi what’s app delle nostre squadre,  e vedo che i ragazzi/bambini , si allenano a casa con voglia e determinazione anche mediante i suggerimenti degli istruttori che gli sono vicini. Vi esorto  a studiare,  e seguite le indicazioni che vi giungano dalla scuola. Un caro saluto a tutti , e ricordate che per ritornare presto alla normalità , la cosa migliore è seguire le regole e in particolare quella di rimanere a casa. Questo mio messaggio,  è condiviso in pieno dal Consiglio Direttivo della Società e dal Presidente Paolo Brogelli.

Ciao ci vediamo presto Maurizio Bruni>>

Advertisement
1 Comment

1 Comment

  1. grifone

    21 Mar 2020 at 10:20

    io dico una cosa semplice.ma queste persone non fanno niente nella vita magari forse sono pensionate dall’età di 50 anni. tutti sappiamo che l’invicta sauro è una grande società e che riaprirà presto.ma in un momento come questo per cortesia basta con le cazzate

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi