Prima Categoria: frena l’Aurora, si rifanno sotto San Quirico e Gracciano. Crisi Neania, in coda sorride il Paganico. Nel girone D pari per il Monterotondo

I tifosi argentarini al "Maracanà": una bella spinta per la squadra anche ieri nella vittoria con il Manciano

ALBERESE – PIANELLA 0 – 0

ALBERESE: Allegro, Breggia, Camarri, Amorevoli, Angeli, F. Pastorello, Simonetti (20′ st Viska – 27′ st Sorini), Ciavattini, Masini, Massieri, Vento (45′ st Ragnini). A disposizione: Piersanti, Francalanci, Simi, Ragnini, Sorini, Viska, Giochi. All. Romagnoli.

PIANELLA: Ed. Lorenzetti, Galini, Macinai, Lo Vaglio, M. Pagliantini, Casucci (20′ st Chiantini), Sina, Giannetti, Spiranec (9′ st Tornesi), Spada, Eu. Lorenzetti. A disposizione: Cesaro, Paolini, Vittori, Terzuoli, S. Pagliantini, Tornesi, Chiantini. All. Baroni.

ARBITRO: Lubrano di Piombino.

NOTE: ammoniti Angeli, Casucci e Tornesi.

AMIATA – SAN QUIRICO 0 – 1

AMIATA: Belli, Andreoni, Sacchi, F. Caccamo, G. Caccamo, Magini (37′ st Forti), Romani, Rappuoli (19′ st Giuliacci), Coppi, Leporini, De Luca. A disposizione: Mar. Pierguidi, Forti, Giglioni, Giuliacci, Mat. Pierguidi, Sabatini, Ponzuoli. All. Savelli.

SAN QUIRICO: Borghi, Aiaizzi, El Ghiat, Ligioni, M. Carli, Martellini (12′ st Guidotti), Machetti (32′ st De Bernardi), Dionisi, Sani (23′ st Inciocchi), Migliorini, D’Aniello. A disposizione: S. Carli, Guidotti, De Bernardi, F. Generali, Bechi, D. Generali, Inciocchi. All. Marchi.

ARBITRO: Martini di Arezzo.

RETI: 25′ D’Aniello.

NOTE: ammoniti Ligioni, Martellini, G. Caccamo.

AURORA PITIGLIANO – PONTE D’ARBIA 1 – 1

AURORA PITIGLIANO: Castra, Giannini, Mei, De Grossi, Mosci, Micci, Saccarelli, Silvestri, G. Paoloni, Medori, Sequino. A disposizione: Tranchini, Manetti, Martini, Goretti, Formiconi, Guza, Fr. Biribicchi. All. Galli.

PONTE D’ARBIA: Zito, Mari, Zullino, Camara, Delle Piane, Diokh, Fei, Annesanti, Forzoni, Bandini, Bardelli. A disposizione: L. Papei, Cioni, Sacchi, Torsellini, F. Papei, Ciacci, Pani. All. Goracci.

ARBITRO: Fortini di Arezzo.

RETI: 45′ Bandini, 45′ st Silvestri.

GRACCIANO – SCARLINO CALCIO 1 – 0

GRACCIANO: Andreola, Maisto, Bartoli, Ndyaie, Landolfi, Rebasti, Bruno, Arrichiello (84’ Giorli), Nencini (79’ Masini), Pezone (67’ Moreno), Tramonte. A disp.: Siragusa, Borgianni, Monteverde, Berti. All.: Di Meglio (Scarpellini squalificato).

SCARLINO: Marchi, Caratelli, Cinci, Gualtieri, Falco, Malinverno, Govi, Parente (88’ Ghizzoni), Naso, Liguori (67’ Caroti), Paradisi. A disp.: Borracelli, Biagioni, Zurlo, Decembrini, De Frenza. All.: Visalli.

ARBITRO: Merlino di Pontedera.

RETE: 56’ rig. Nencini.

NOTE: Ammoniti Malinverno, Bartoli, Tramonte, Pezone, Nencini, Naso. Angoli 4-0. Recupero 1’+6’. Spettatori 80 circa.

Vince col minimo scarto il Gracciano che continua a cullare il sogno di un difficile ma non impossibile primo posto; esce a testa alta lo Scarlino che ha tenuto viva la partita fino alla fine. Tra le fila locali, complice la squalifica di Bogi, si rivede tra i pali Andreola dopo il lungo infortunio al braccio. Nel primo tempo, nonostante un sostanziale equilibrio territoriale, le migliori palle gol capitano tutte al Gracciano, già pericoloso dopo undici minuti con Maisto che, sugli sviluppi di un corner battuto da Arrichiello, colpisce di testa con Gualtieri che salva sulla linea di porta. I locali si rivedono al 23’: buona azione corale sulla destra con Pezone che appoggia per Arrichiello; il centrocampista ci prova da fuori area mandando di poco a lato. Lo stesso Arrichiello, stavolta su calcio di punizione dai trenta metri, ci riprova al 32’ con Marchi costretto a deviare in tuffo. La migliore occasione però arriva al 40’: splendida triangolazione tra Nencini e Bruno con quest’ultimo che, da posizione favorevole, spara sull’esterno della rete. Dopo tanto spreco nel primo tempo, alla prima occasione della ripresa il Gracciano si porta in vantaggio: al 56’ Maisto viene atterrato ingenuamente; dal dischetto si presenta Nencini che spiazza il portiere. Immediata la risposta ospite: sei minuti più tardi Parente beffa in area Maisto ma il suo diagonale si stampa sul palo interno. I padroni di casa si scuotono dopo aver rischiato di subire il pareggio andando vicino al raddoppio: in contropiede Bruno, ben servito da Ndyaie, appoggia per Nencini; gioco di gambe e tiro dal limite con Marchi bravo a deviare sul fondo. Al 77’ episodio dubbio e brutta tegola per i locali. Nencini entra in area e viene atterrato: l’arbitro ammonisce per simulazione l’attaccante graccianese che però deve uscire dal campo per infortunio alla spalla. L’ultima emozione della partita arriva all’88’ col tiro improvviso dalla distanza di Tramonte, con Marchi attento e bravo a smanacciare sopra la traversa. Dopo sei minuti di sofferenza oltre il tempo regolamentare, arriva il triplice fischio finale che sancisce l’ennesima vittoria casalinga per il Gracciano. A capitan Nencini gli auguri di una pronta guarigione.

Matteo Donatini

MAZZOLA VALDARBIA – CASTIGLIONESE 1 – 1

MAZZOLA VALDARBIA: Neri, S. Cerbone, Traore’, Di Cicco, Massacci, Pellegrini, Sheganaku, Armini, Meconcelli, Foresta, Prugnoli. A disposizione: Gorelli, Badje, Kokora, A. Cerbone, Pianigiani, Borgogni, Cocco. All. F. Neri.

CASTIGLIONESE: Speroni, Bragaglia, Grossi, Boni, Guerriero, Marchi, Silvestri, Lucarelli, Toninelli, Pedroni, Cardelli. A disposizione: Maccaruci, Grascelli, Cerboneschi, Giommoni, Biancalani, Cinea, Pecchi. All. Travison.

ARBITRO: Neri del Valdarno.

RETI: 11′ Prugnoli, 25′ st Cerboneschi.

MONTALCINO – CASTELL’AZZARA 2 – 0

MONTALCINO: Caporali, Bianciardi, Marcocci, Dan. Barbi, Pignattai, Chellini, Signorini, Cicatiello, Pianigiani, Dav. Barbi, Russo. A disposizione: Bertini, Scaringi, Agostini, Pierangioli, Ballerini, Vannuzzi, Sardone. All. Bonifacio.

CASTELL’AZZARA: Delli Campi, Alfieri, Vertecchi, Tondi, L. Scapigliati, Brogi, Guidotti, Papalini, Lazzarelli, Di Fiore, Giustacori. A disposizione: Santoni, Luongo, Cappelletti, Ricciarelli, Vagnoli. All. Fortunati.

ARBITRO: Lenge di Firenze.

RETI: 20′ st Signorini, 35′ st Sardone.

NEANIA CASTELDELPIANO – QUERCEGROSSA 0 – 1

NEANIA CASTELDELPIANO: Badini, Shtjefni (38′ st Borghi), Pasquini, Corridori, Goanta, Bruno, Biagini, Cencini, Bigliazzi, Fabbri, Cagneschi. A disposizione: Rabazzi, Garosi, Baciariello, Santioli, Borghi, Marzocchi, Pioli. All. Gaggi.

QUERCEGROSSA: Mastrandrea, Caselli, Siracusa (40′ st Marinelli), Morrocchi, Ramerini, Viani, Giacomini, Gori, Nesi, Piccardo, Guarino (23′ st Brogi). A disposizione: Hyseni, Bagnacci, Marienlli, Batignani, Gangi, Brogi, Machetti. All. Marchetti.

ARBITRO: Battagli del Valdarno.

RETI: 9′ st Nesi.

PAGANICO – ARGENTARIO 2 – 1

PAGANICO: Marzocchi, Cavaliere, Minucci, Ferrini, Balestracci, La Rosa, Vacchiano, Di Fiore (1′ st Galloni), Machetti (42’st Muja), Scozzafava (1′ st Tino), Pialli. A disposizione: Muja, Pippi, Vieri, Tino, Nelli, Galloni. All. Amedei.

ARGENTARIO: Milani, Cedroni (19′ st Costanzo), V. Moriani, Chiatto, Schiano, S. Moriani, Pennisi, Fanciulli, Castriconi, Perrone (18′ Atzori), Marconi (12′ st Alocci). A disposizione: Lacchini, De Pirro, Costanzo, Canuzzi, atzori, Cobianu, Alocci. All. Picchianti.

ARBITRO: Ricotta di Siena.

RETI: 3′ st Tino, 28′ st Vacchiano, 40′ st Castriconi.

NOTE: ammoniti Machetti e Pennisi.

GIRONE D

COLLI MARITTIMI – MONTEROTONDO 1 – 1

2 Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news