Ciclismo amatori: il livornese Rosati fa suo il 2° Trofeo Molino a Vento

Roberto Rosati, vincitore del 15° Memorial Marisa Rocchi

GROSSETO. E’ stato Roberto Rosati a tagliare per primo il traguardo nel 2° Trofeo Molino a Vento, gara organizzata dal Team Marathon Bike e Avis  Grosseto, con il patrocinio di Provincia e Comune di Grosseto, sotto l’egida Acsi.

Al via 50 atleti, partiti nonostante una pioggia incessante che non ha dato tregua per tutti i 65 chilometri del percorso. Come detto, ad imporsi è stato il Gentlemen Roberto Rosati del Team Bike Ballero che la spuntava su Diego Giuntoli (Bbm Jollywear Stefan) in una volata a due. Al terzo posto Stefano Degl’Innocenti della Polisportiva Italy. L’epilogo della gara al secondo giro dei sei programmati, nella salita che dalla località il “Lupo” porta a bivio di Giuncarico, dove Giuntoli promuoveva la fuga buona uscendo dal gruppo con altri 6 compagni, con dentro il vincitore Rosati, Andrea Grandi dell’X-Bionic Team, Luca Sartori del Gc Tondi, la coppia del Basso Toce composta da Marco Vallante e Paolo Monaco, e Stefano Degl’Innocenti Polisportiva Italy Team. Al termine dell’ultimo giro, lo scatenato Roberto Rosati dapprima provava una fuga solitaria che durava 8 km, per poi battere Diego Giuntoli in volata. Una vittoria meritata per l’atleta livornese, cercata e costruita sin dalle prime battute della gara.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

300X250 FIXED (VALIDO SOLO PER IL MOBILE - DA INSERIRE PRIMA DELLA CHIUSURA DEL TAG BODY)