Presentazione e pronostici della 17° giornata in Prima Categoria: test-verità per l’Aurora Pitigliano

Nella foto il ds del San Quirico Claudio Caprini

GROSSETO Montalcino-Aurora Pitigliano catalizza l’attenzione degli appassionati del girone F di Prima Categoria, giunto alla 17° giornata. Si sfidano prima e terza del raggruppamento, con i gialloblù che rappresentano la “punta” più credibile del calcio grossetano. Una partita delicatissima, nella tana della capolista e favoritissima per il successo finale, ma questa può essere una delle ultie chance di rimettere in discussione il campionato. Il Mazzola Valdarbia attende il risultato dello scontro tra le dirette rivali, ma non potrà certo calare di concentrazione nella trasferta con uno Scarlino ferito e desideroso di rialzarsi dopo il ko di una settimana fa. Ambra-Argentario, invece, pone di fronte due sorprese degli ultimi due mesi di campionato, due squadre in salute che possono sognare un piazzamento di tutto rispetto. L’Amiata punta a ritrovsre il sapore dei tre punti contro il fanalino di coda Castiglionese, mentre Manciano-Alberese mette di fronte due squadre che fino a ora hanno un po’ deluso, ma i bianconeri possono prendere slancio dalla vittoria con il Castell’Azzara del turno precedente: i ragazzi di Salipante non possono però più sbagliare, al pari del Castell’Azzara, scivolato nel pantano della bassa categoria. I tre punti mancano davvero da un’eternità, e l’ambizioso Gracciano non è proprio uno dei clienti più comodi, Chiudono il quadro gli incroci senesi Pianella-Quercegrossa e Torrenieri-Virtus Asciano che potrebbero delineare un quadro più preciso della lotta per la salvezza. Nel girone D, dopo due pareggi consecutivi in trasferta, il Massa Valpiana torna tra le mura amiche sfidando la Casolese. Mister Cavaglioni si affiderà ancora una volta al duo Monterisi-Khouribech per cercare di piegare la resistenza dei senesi.

Il programma: Ambra-Argentario (arbitro Ezzoohuri di Prato), Amiata-Castiglionese (Sbardellati di Arezzo), Castell’Azzara-Gracciano (Eramo di Piombino), Manciano-Alberese (Lampedusa di Grosseto), Montalcino-Aurora Pitigliano (Vizzini del Valdarno), Pianella-Quercegrossa (Labate di Firenze), Scarlino Calcio-Mazzola Valdarbia (Rosini di Livorno), Torrenieri-Virtus Asciano (Fabbri di Arezzo). Girone D: Massa Valpiana-Casolese (Bertini di Piombino).

AMBRA – ARGENTARIO X

AMIATA – CASTIGLIONESE 1

CASTELL’AZZARA – GRACCIANO X2

MANCIANO – ALBERESE 1X

MONTALCINO – AURORA PITIGLIANO 1X2

PIANELLA – QUERCEGROSSA X2

SCARLINO CALCIO – MAZZOLA VALDARBIA X2

TORRENIERI – VIRTUS ASCIANO 1X

GIRONE D

MASSA VALPIANA – CASOLESE 1X

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW