Connect with us

Boxe

Carafa si aggiudica il titolo internazionale Wbc del Mediterraneo

Published

on

Dieci round intrisi di passione, tecnica, resistenza e grande coraggio da parte dei due pugili Giuseppe Carafa e Nicola Cipolletta, davanti ad un tutto esaurito di pubblico del Palaozan di Ugento (Le) con l’ottima organizzazione della serata da parte della “Signora della boxe”, la grossetana Rosanna Conti Cavini, in collaborazione con la BeBoxe di Copertino del maestro Francesco Stifani e l’ausilio di Salvatore Carafa (padre di Giuseppe). Giuseppe Carafa si è aggiudicato ai punti il match diventando campione internazionale Wbc del Mediterraneo dei Leggeri. Alla fine di un match molto combattutto, ma corretto da entrambi le parti, Carafa ha dedicato la cintura alla memoria di un grande uomo quale era Umberto Cavini, che assieme alla moglie Rosanna ha fatto la storia del pugilato italiano. Sono arrivati i complimenti nche da parte degli ufficiali della Wbc sia per il bello spettacolo tecnico offerto dai due pugili sul ring che per il fair-play mostrato da questi ultimi a fine match. Proprio l’abbraccio dei due atleti a fine incontro è stato suggellato dall’applauso scrosciante del numeroso pubblico di casa. Ricordiamo che Carafa ha avuto al proprio angolo suo padre Salvatore e il maestro Francesco Stifani, mentre Cipolletta è stato guidato dal tecnico Antonio Chiacchio e da Domenica Cipolletta.
Nel sottoclou, poi, ottima prestazione del senese Simone Bicchi(team Rosanna Conti Cavini), allenato dal maestro Davide Borgogni. Il pugile toscano, al suo secondo incontro da pro, ha sconfitto ai punti in sei riprese Ignazio Di Bella.
Infine, nell’altro incontro in programma nella serata di venerdì scorso, al suo primo match da professionista, il promettente Riccardo Valentino (team Rosanna Conti Cavini) con all’angolo il maestro Riccardo D’Andrea, ha battuto alla seconda ripresa per ko tecnico Julian Metushi, seguito dal maestro Davide Di Meo.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi