Terza: l’Etrusca Marina non ci sta. “Fatto ricorso contro la decisione di rigiocare la gara”

L’Etrusca Marina non ci sta. La società del presidente Mancuso ha presentato ricorso contro la decisione della Figc Livorno di rigiocare la partita di campionato – sospesa domenica- contro La Cantera. Durante il match uno spettatore aveva tirato un sasso in campo, colpendo alla testa il giocatore dei grossetani Esposito, poi soccorso all’ospedale. L’arbitro aveva sospeso l’incontro, e la società maremmana si aspettava la vittoria a tavolino. Invece è stato deciso di rigiocare l’incontro. Ma l’Etrusca Marina, gridando allo scandalo, ha deciso di fare ricorso.

Ecco il referto dell’arbitro.

referto

2 Comments
  1. Pablo 3 anni ago
    Reply

    Pensavo che la federazione grossetata fosse pessima ( vedi recenti decisioni ), invece quella livornese è anche peggio…..!

  2. Roberto 3 anni ago
    Reply

    Mi sembra impossibile, come hanno fatto a prendere una decisione così assurda, si squalificano dei ragazzini giustamente per 3 giornate per gioco violento e poi si fa rigiocare una partita come questa?

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news