Pallamano: la Nazionale Under 16 si allena a Follonica

Giovanni Berti, allenatore della Pallamano Follonica Starfish

FOLLONICA (Gr). Nelle giornate di sabato 15 e domenica 16, nell’ambito del progetto tecnico della Nazionale italiana, una selezione di Area (nati 1998/99) ha preso parte fuori classifica al campionato di serie A2 maschile, disputando due incontri contro due squadre del girone C di serie A2: il Tavarnelle ed il Follonica.

Nella prima partita la rappresentativa della Nazionale Italiana, sin dai primi minuti, ha dimostrato di tenere molto bene il campo, con buoni schemi e notevole ritmo di gioco. Si andava negli spogliatoi con un risultato parziale di 20-10 per la Nazionale. Nel secondo tempo il Tavarnelle cambiava ritmo alla gara e imponeva per lunghi tratti il proprio gioco recuperando parte dello svantaggio. I ragazzini azzurri non stavano però a guardare e si guadagnavano la vittoria finale per 33-27 tra gli applausi del pubblico presente.

Nella partita contro la Pallamano Follonica la Rappresentativa Nazionale Under 16 Centro Italia si aggiudicava l’incontro per 29-26. La partita iniziava con la Starfish che partiva subito in attacco e si guadagnava un vantaggio di 4 goal, mantenendolo per metà del primo tempo con la prima squadra in campo. Coach Berti dava poi giustamente anche ai più giovani l’occasione di poter dimostrare il loro valore. Nel secondo tempo continuavano da entrambi le parti le rotazioni sul campo. A metà del secondo tempo la Nazionale si faceva più aggressiva in difesa e incisiva in attacco, e qualche distrazione di troppo dei padroni di casa concede il pareggio. La determinazione e la velocità degli azzurri in contropiede determinavano il punteggio finale di 29-26. Da evidenziare comunque la buona prestazione di Alonso, Guidoni e Frank, importante soprattutto in ottica campionato.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news