Coppa Italia di Promozione: l’Albinia cala il tris e passa il turno

Nella foto le formazioni di Albinia e San Donato

ALBINIA-DONORATICO 3-0

Albinia: Minucci, Bigliazzi, Amorevoli, Amorfini, Conti, Rosati, Raito, Saloni, Nieto, Costanzo, Tuoni. A disp. Beligni, Cicerchia, Fuschi, Marchi, Russo, Turchini, Pallassini. All. Cinelli.
Donoratico:Pantani, Martelli, Carducci, Ristori, Vaglini, Nucci, Laudanna, Degli Espositi, Salvetti, Sady Lamin Ousman, Risaliti. A disp. Marrucci, Seck, Spigoni, Invernazzi, Hialale Youssef. A disp. Bani.
Arbitro: Pistolesi di Piombino.
Assistenti: Pulcinelli di Siena e Ginanneschi di Grosseto.
Reti: 23’ Nieto (rig.), 65′ Nieto,72′ Saloni.

Note: 57’ espulso all. Bani.

ALBINIA – Al Combi l’Albinia, con un perentorio 3-0, ha battuto per 3-0 il Donoratico nel secondo turno della fase regionale della Coppa Italia di Promozione, qualificandosi per i quarti di finale. Primo tempo più equilibrato ed ospiti pericolosi al quinto quando andavano addirittura in rete con Risaliti, gol che però veniva annullato dall’arbitro per fuorigioco. Al 22’ bella parata di Minucci su tiro da circa 20 metri  di Laudanna. Al 23’ giungeva il gol albiniese grazie ad un rigore trasformato da Nieto e concesso per fallo in area sullo stesso giocatore. Nella ripresa dopo una decina di minuti era ancora Nieto ad essere pericoloso sfiorando il palo alla sinistra di Pantani per poi raddoppiare cinque minuti dopo battendo il portiere ospite sulla sua destra. Al 68’ giungeva il terzo gol, segnato da Saloni con una bella punizione dal limite, che di fatto chiudeva l’incontro

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news