Fonteblanda: nonostante la sconfitta nel derby, rimane il buon gioco espresso

Nella foto il capitano del Fonteblanda Ricci

Fonteblanda. Non è andato bene il primo derby stagionale per il Fonteblanda, che all’Armenti ha alzato bandiera banca di fronte al San Donato. Una sconfitta giunta nella ripresa dopo 45 minuti senza reti in un incontro caratterizzato da tre espulsioni, due per i neroverdi e una per i bianco verdi ospiti. Una sconfitta, la terza consecutiva, che inizia a creare preoccupazione nel’ambiente fontebandino.

Dopo i 4 punti conquistati nelle prime due partite, la formazione allenata da Francesco Picardi ha pero due incontri con Pro Livorno e Picchi dove avrebbero almeno meritato il pareggio. Con la battuta d’arresto nel derby sono quindi tre gli incontri consecutivi persi, un trend negativo che la squadra maremmana cercherà d interrompere già domenica prossima nell’impegno esterno sul campo del Fucecchio avversario alla portata dei neroverdi.

1 Comment
  1. claudio 3 anni ago
    Reply

    meno male.chi si contenta gode

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news