Grifone, Lavopa squalificato per 2 giornate, ma domenica non ci sarà neppure Ungaro

Grosseto-Lanusei 2 a 2 - Lavopa contrastato

Grosseto. Come era prevedibile, Vito Lavopa, espulso con un rosso diretto per fallo su Currili durante la partita casalinga contro il Lanusei, è stato squalificato per 2 giornate. Dunque, già domenica il Grifone dovrà fare a meno di un giocatore importante, uno dei più forti, brillanti e pericolosi tra quelli visti finora, ma ha una rosa sufficientemente ampia e variegata per sopperire a tale assenza. Oltre all’ex-Fidelis Andria, poi, mancherà ancora per un turno Gaetano Ungaro, il centrale appena messo sotto contratto, che sconterà l’ultimo turno di squalifica per fatti avvenuti con la maglia della Reggina.

5 Comments
  1. Dario 4 anni ago
    Reply

    Forza..dobbiamo ripartire subito! Non ci dobbiamo esaltare dopo una vittoria e non ci dobbiamo abbattere per un paio di pareggi regalati…dobbiamo solo dimostrare ciò che realmente valiamo! Concentrati fino alla fine.

  2. Cavaliere 4 anni ago
    Reply

    Caro yuri oggi la partitina di rifinitura ha visto libutti spostato a sinistra e un centrocampista a destra ….
    Quindi due centrocampisti e non due esterni veri come prevede il 3 5 2 …..ma forse contro la piccola Astrea si può fare….ma gli esterni veri dove sono non dovevano esordire proprio domenica ….??
    Il calcio é molti elementare …

    • Yuri Galgani 4 anni ago
      Reply

      Fiducia, Cavaliere.
      Ora conta solo vincere a Roma.
      Ovviamente, spero di veder giocare anche De Masi! 😉

  3. Corrado 4 anni ago
    Reply

    Mi dispiace tantissimo per Lavopa, che, a mio modesto parere, è stato il miglior giocatore che ho visto in queste prime tre giornate di campionato.

    • Cavaliere 4 anni ago
      Reply

      Immaginate se a roma giocavano insieme levopa e de masi due frecce fuori casa li avrebbero distrutti…peccato io spero sempre di vederli insieme

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW